giovedì 6 febbraio 2020

Incontro Mise. Rossi: “Registrata unità di intenti per lo sviluppo del porto”

Oggi, presso il Ministero per lo Sviluppo economico, si è svolta la riunione convocata dal sottosegretario di Stato Alessandra Todde per lo sviluppo del porto di Brindisi. “Si è registrata un’unità di intenti che fa ben sperare - precisa il sindaco Riccardo Rossi - perché tutti insieme abbiamo chiesto che lo scalo abbia la giusta attenzione da parte del governo. Istituzioni, enti, sindacati e operatori si sono mostrati in sintonia rispetto alla necessità di avere un Piano regolatore portuale aggiornato, di realizzare opere e dragaggi, di velocizzare le procedure per il riconoscimento della ZES e per avere la stessa dignità di Taranto in merito alla Zona Franca doganale”.

Per le procedure di decarbonizzazione che interessano la città, si è convenuto nell’affrontare in prossimi tavoli tematici ogni aspetto del delicato passaggio.

“Il nostro porto - aggiunge il vice sindaco con delega al Porto, Elena Tiziana Brigante, che ha partecipato all’incontro - deve tornare ad essere centrale nei traffici passeggeri e merci. É necessario che sia un porto Core e che sia considerato nella rete Ten-T dei Corridoi europei. Abbiamo le caratteristiche necessarie anche in relazione all’ottima rete di infrastrutture collegate”.

 
Nell’ambito delle iniziative organizzate per l’anno in corso dal Museo Archeologico “F.Ribezzo” ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it