martedì 14 aprile 2020

Brindisi. Un altro caso di positività al COVID-19 tra gli operatori del 118 Brindisi.

Il Sindacato Cobas è costretto ancora una volta a denunciare un altro caso di positività   al COVID-19 tra gli operatori del 118 Brindisi.

In questo caso si tratta di un terzo soccorritore del 118 facente parte della stessa postazione di Brindisi città dove ci sono stati gli altri due casi.

Questo terzo contagio dimostra la estrema fragilità del sistema 118 per come è stato gestito fino ad oggi

Ma la  cosa buffa, se così si può definire , è che sempre nella stessa giornata di oggi si sta procedendo ai tamponi per gli operatori del 118 Brindisi partendo però dalle postazioni di Fasano.

 Non si tratta di fare una corsa a chi arriva prima al tampone , ma perché    non aver iniziato  dalla postazione dove ci sono stati i due casi positivi già nei giorni scorsi.

Cosa si sta aspettando a capire cosa sta succedendo nella postazione dei  tre contagiati??

Auspichiamo che già da domani si facciano tamponi per tutte le postazioni di Brindisi città per evitare il diffondersi dei positivi e che si bonifichi a regola d'arte le stesse postazioni, cosa mai avvenuta dall'inizio della pandemia!

Il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano ad Ostuni riaprirà i battenti sabato prossimo 30 maggio dalle 16 ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it