mercoledì 6 maggio 2020

CORONAVIRUS, D’ATTIS (FI): RIAPRIRE SUBITO AEROPORTO DI BRINDISI

“Mentre Bergamo, Firenze e Roma riaprono i propri aeroporti, lo scalo di Brindisi resta chiuso con danni ingenti per tutta l’economia locale. Non vorremmo che dietro questa decisione ci fosse la volontà di depotenziare l’aeroporto del Salento, ho per questo depositato un’interrogazione al ministro De Micheli per chiedere l’immediata riapertura” così Mauro D’Attis, deputato e coordinatore regionale per la Puglia di Forza Italia.

“Chiudere l’aeroporto è stato necessarioper limitare la diffusione del coronavirus ma questa situazione non si può protrarre oltre per non mettere a rischio la tenuta dell’intero sistema economico locale. Ripercussioni pesantissime ci sono già state nel breve periodo, come la chiusura delle attività commerciali interne allo scalo e il blocco degli autonoleggi, ma quelle nel lungo periodo potrebbero essere ben più gravi portando al dirottamento dell’intero traffico merci su Bari. Il governo intervenga subito o sarà troppo tardi” conclude l’esponente azzurro.
Anche quest’anno, così come avvenuto nel 2019,  il Museo Archeologico “F.Ribezzo” di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it