giovedì 21 maggio 2020

QUARTA: ROSSI E' PRONTO A CHIEDERE SCUSA AI LAVORATORI VERSALIS? QUANDO LA PROPAGANDA FA DANNO AL TERRITORIO.

Come un fulmine Rossi prende la palla a balzo e si sveglia dal torpore amministrativo che lo ha contraddistinto in questi 2 anni e emette un ordinanza, chiudendo Versalis. Su quali dati certi il sindaco Rossi chiude un azienda di queste dimensioni, dove al suo interno lavorano centinaia di brindisini senza aver ricevuto dati certi da parte di Arpa? Ha provveduto anche a chiedere a Arpa i dati delle altre realtà industriali? 

Premesso che potrebbe anche avere ragione ma potrebbero, altri cantieri attualmente attivi aver causato la situazione degli ultimi giorni? Decine di segnalazioni, in questo momento arrivano dalla zona di Tuturano dove l'odore di gas è persistente da giorni! La voglia di apparire e di dimostrare l'esistenza terrena e politica spero non abbia causato l'emissione di un ordinanza che non causa effettivamente danno all'azienda in questione quanto alle famiglie dei lavoratori ai quali questa amministrazione ha deciso deliberatamente di minarne la tranquillità. 

Nel caso in cui, in queste ore, si dovesse scoprire che la causa delle attività odorigene siano di altra natura, spero che Rossi sia pronto a chiedere scusa al territorio e sopratutto a quei lavoratori che sono costretti a subire emotivamente i tentativi di propaganda politica di una amministrazione chiaramente in difficoltà che cerca di apparire sulla pelle dei brindisini. 

Dott. Gianluca Quarta Consigliere Comunale
 
Il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano ad Ostuni riaprirà i battenti sabato prossimo 30 maggio dalle 16 ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it