sabato 30 maggio 2020

Brindisi. Detenuti agli arresti domiciliari sorpresi sul terrazzo condominiale a colloquiare tra loro, arrestati.

I Carabinieri della Stazione di Brindisi centro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per evasione Narcisi Ruben, classe 1999 e De Pascalis Giuseppe, classe 1985, entrambi del luogo e già sottoposti agli arresti domiciliari, il primo per furto ed evasione e il secondo per furto e ricettazione nell’ambito di due distinti procedimenti.

In particolare, i due giovani, nel pomeriggio di ieri, nel corso di un controllo, sono stati sorpresi, senza autorizzazione, sul terrazzo condominiale in cui risiedono, mentre erano intenti a colloquiare tra loro.

Alla vista dei militari operanti, De Pascalis si è dato a precipitosa fuga sui tetti, facendo perdere temporaneamente le proprie tracce, per poi essere rintracciato nel corso della serata.

Narcisi, invece è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenete 1,2 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati rimessi in libertà e tradotti presso le rispettive abitazioni ripristinando la misura già in essere degli arresti domicili
are.
 
Una notte, una vita intera. Silvia è una donna emancipata e convinta di avere una vita piena. Da giornalista ha ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it