domenica 31 maggio 2020

San Vito dei Normanni. Seppellisce un fucile e del munizionamento nel terreno attiguo alla sua abitazione, denunciato.

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni,  supportati e coadiuvati nella fase esecutiva dai militari  dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia, hanno deferito in stato di libertà un 47enne del luogo, per detenzione abusiva di armi. In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare, i militari operanti hanno rinvenuto, interrate a una profondità di circa un metro, nel terreno attiguo all’abitazione dell’uomo:

-    un fucile marca Franchi, cal.12;

-    126 cartucce dello stesso calibro, di cui 2 a palla elicoidale;

-    19 cartucce calibro 7,65.

L’arma e il munizionamento sono stati sottoposti a sequestro, per verificarne la provenienza e per gli accertamenti balistici del caso.
 
Una notte, una vita intera. Silvia è una donna emancipata e convinta di avere una vita piena. Da giornalista ha ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it