Ostuni. Aveva violato le prescrizioni dei domiciliari e a seguito di perquisizione era stato trovato in possesso di cocaina, hashish e denaro contante. Disposta la custodia cautelare in carcere.

giovedì 6 agosto 2020
A Ostuni, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno eseguito un’ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Lecce, nei confronti di L. A. B. , 32enne del luogo, poiché denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il 30 luglio scorso.

In particolare, durante un servizio mirato, i militari operanti hanno sorpreso l’uomo all’esterno nei pressi dell’ingresso della sua abitazione e a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 2,4 grammi di cocaina confezionata in 4 dosi, 20,58 grammi di hashish, oltre alla somma contante di 610,00 euro in banconote di piccolo taglio. L’arrestato, dopo le formalità di rito, segnalamento, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.
 
Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce