giovedì 13 agosto 2020

SUB DISPERSO NEL MARE DI BRINDISI

Nella mattinata odierna la Sala Operativa della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Brindisi è stata allertata a seguito della chiamata da parte di un bagnante che riferiva circa la presenza di un pallone da sub visibilmente sgonfio e alla deriva.

La zona del ritrovamento risultava fuori dal porto di Brindisi, nelle prospicienze della localita costiera delle c.d. “saline” tra zona Capo Cavallo e Punta della Contessa. Le operazioni di ricerca e soccorso sono scattate immediatamente tramite l’invio delle dipendenti unità navali SAR CP 844, GC B18.

Contestualmente, nell’ambito del coordinamento delle attività connesse alla salvaguardia della vita umana in mare che, ai sensi della Convenzione di Amburgo sulla ricerca e soccorso del 1984 sono istituzionalmente attributite in via esclusiva alla Guardia Costiera, la Sala Operativa ha richiesto il concorso di un velivolo ed un Nucleo Subacquei del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Il Comando provinciale VVF di Brindisi ha reso disponibile mezzi navali che hanno coadiuvato i mezzi SAR della Guardia Costiera nelle ricerche di superficie.

Le ricerche sono andate avanti senza soluzione di continuità sino alle ore 13.20 circa quando il personale soccorritore ha rinvenuto il corpo presumibilmete senza vita del sub disperso adagiato sul fondo ad una profondità di circa 1.5 metri. La salma è stata quindi recuperata e trasportata presso il porto di Brindisi dove, a seguito dell’intervento del medico legale, assistito da ufficiali di polizia giudiziaria della Guardia Costiera ed il necessario riconoscimento, su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Brindisi. 

Si ricorda che, per segnalare esclusivamente emergenze in mare è attivo 24 al giorno tutti i giorni il numero blu 1530 o, in lternativa, il numero unico di emergenza 112 mentre, per tutte le altre tipologie di segnalazione, la Sala Operativa della Guardia Costiera di Brindisi è raggiungibile attraverso il centralino 0831521022 e la casella di posta elettronica cpbrindisi@mit.gov.it.-
 
Si concluderanno il 30 settembre 2020 le ricerche archeologiche subacquee nell’insenatura di Torre Santa Sabina - ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it