venerdì 11 settembre 2020

Il bimbo “fatto in casa” con l’aiuto del 118: benvenuto Giambattista

E’ in ottime condizioni di salute la signora Nicoletta C., 33 anni, ricoverata nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Perrino di Brindisi dopo aver dato alla luce il suo terzogenito. Il parto è avvenuto all’interno dell’appartamento al rione Commenda dove la signora vive insieme al marito e altri due figli.

L’ultimo nato è venuto alla luce in condizioni di emergenza: questa mattina alle 6:00 la signora aveva iniziato ad avvertire, in maniera sempre più forte, i classici dolori da parto. Il marito, dopo averle fornito assistenza immediata per le necessità impellenti, ha contattato verso le 7:00 il numero di emergenza sanitaria 118.

Il piccolo è nato dopo pochi minuti, praticamente in contemporanea con l’arrivo dei soccorsi; medici e infermieri hanno completato l’opera intrapresa da marito e moglie. Madre e figlio sono stati trasportati d’urgenza in Pronto Soccorso e trasferiti subito in reparto.

Giambattista è lungo 48 centimetri, pesa 2,720 grammi, ed appare anch’egli in ottime condizioni di salute. La signora Nicoletta ha ringraziato il personale del Perrino e del 118, il cui intervento ha consentito di chiudere nel migliore dei modi un’avventura nata in condizioni decisamente difficili.

UFFICIO STAMPA ASL BR
 
Si concluderanno il 30 settembre 2020 le ricerche archeologiche subacquee nell’insenatura di Torre Santa Sabina - ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it