mercoledì 16 settembre 2020

Ad Ostuni nasce un nuovo lavoro tra giovani donne: "l'Ape-girl"

Qualcuno tempo fa diceva che i giovani erano dei fannulloni. Ad Ostuni invece alcuni di loro si sono inventati un lavoro; In particolare un gruppo di ragazze tra cui Mina Carella hanno creato l'ape-girl.

Questi conducenti di ape-car da alcuni anni scorrazzano nel centro storico e dintorni con le "ape" sempre piene di turisti, che apprezzano il tour della città bianca proposto ed arricchito dai loro cenni sulla storia del paese che affascina  tutti coloro che visitano Ostuni, una delle perle della regione Puglia e dell'intera Italia.

Quest'anno un grande boom di turismo ad Ostuni si sta avendo anche in questo mese di settembre che sta scivolando via, sicuramente tal cosa aiutata dall'ottimo clima che si gode in questo periodo. 

L'ape-car è diventata, oltre che un mezzo per visitare Ostuni, anche una attrazione della città.  Grazie alla cortesia dei conducenti  i turisti, dopo il loro giro, rimangono di solito incantati dalla magia che trasuda dalle mura e dai vicoli del borgo antico ostunese

Antonio Buttiglione 
 
Si concluderanno il 30 settembre 2020 le ricerche archeologiche subacquee nell’insenatura di Torre Santa Sabina - ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it