lunedì 28 settembre 2020

Ostuni. Il Forum della Società Civile chiede di rimettere al centro del dibattito amministrativo gli Strumenti Generali di Programmazione Urbanistica.

Il Presidente del Forum della Società Civile vista l'urgenza e  l'importanza dei progetti urbanistici “in itinere” per la tutela e la valorizzazione del territorio e lo sviluppo economico e sociale della Città scrive all’assessore  alla Pianificazione e gestione del territorio Arch.  Eliana  Pecere e p.c.   al  dirigente  settore urbanistico Ing. Federico  Ciraci

Di seguito il testo integrale: 

OGGETTO; Strumenti Generali di Programmazione  Urbanistica.

La Giunta Esecutiva del Forum della Società Civile di Ostuni, considerata la difficile situazione economica e sociale che la Comunità ostunese attraversa per i gravi problemi creati dalla Pandemia Covid 19, visto il documento che il Forum aveva inviato al Sindaco di Ostuni avv. Guglielmo Cavallo, in data 17 giugno 2020, Prot. 0029624, in cui si chiedeva di rimettere al centro del dibattito amministrativo gli strumenti generali di programmazione Urbanistica, a partire dall’Adeguamento del PRG al PUTT e al PPTR, per dare certezze agli operatori del settore  e aprire nuove possibilità di sviluppo  alla Città, chiede  alla S.V.  quali atti sono stati deliberati per dare attuazione:

1) Alla Variante di Adeguamento del Piano Regolatore Generale- PRG  al PUTT – Piano Urbanistico Territoriale Tematico  “Paesaggio” della Regione Puglia e al PPTR – Piano Paesaggistico Territoriale Regionale. Consideri la S.V. che la Regione Puglia con atto N° 1470  del 2/8/2018 ha approvato la Variante di adeguamento al PUTT con alcune modifiche e prescrizioni che il Comune di Ostuni deve recepire; in data 28/12/2018 con Determina N° 2241 si  affidava all’arch. Nicola Fuzio “ la redazione degli elaborati relativi alla verifica delle prescrizioni formulate dalla Regione Puglia” con impegno di spesa di euro 34.257. 

2) Al Documento di Rigenerazione Urbana del Comune di Ostuni adottato dal Consiglio Comunale con Delibera N° 85 del 19/12/2017 ed esposto per le osservazioni dal 19/1/2018  al 9/2/2018. Ora in attesa della approvazione definitiva del Consiglio Comunale. 

3) Al Recupero degli Orti Urbani a valle del Centro Storico di Ostuni. La Giunta Comunale con atto N° 364 del 17/12/2018 ha deliberato la “Realizzazione  Impianto irriguo degli Orti Storici – Approvazione progetto esecutivo  con impegno di spesa di 100.000 euro”. Consideri la S.V. che con la realizzazione dell’impianto per la irrigazione sarà possibile affidare ai  23 enti, che hanno sottoscritto un Patto di collaborazione con il Comune,  i 4 ettari  degli Orti Storici.  Si  tutela e valorizza tutta la zona a valle del Centro Storico di grande interesse ambientale, paesaggistico e archeologico. Si concluderà un progetto proposto dalle Associazioni e accettato dall’Amministrazione Comunale di Ostuni nel 2013.

4) Al Piano Comunale delle Coste. La Giunta Comunale  con atto N° 207 del 17/7/2018  ha preso atto del Piano Comunale delle Coste  e ha disposto l’avvio della verifica di assoggettabilità per la VAS di verifica di incidenza ambientale.   La Regione Puglia ha nominato l’Ing. Leonardo Scatigna Commissario ad acta il 19/3/2019.   Il 24/12/2019 con Determina N° 2296 si è disposta la procedura di verifica di assoggettabilità a VAS ai sensi della Legge Regionale N° 44/2012.

Consideri, infine, la S.V. la urgenza e la importanza dei progetti urbanistici “in itinere” per la tutela e la valorizzazione del territorio e lo sviluppo economico e sociale della Città.

Cordiali  saluti.
Il Presidente del Forum della Società Civile
Prof. Vincenzo  Cappetta
  
 
 
 
La sfida Covid del Polo “MESSAPIA” passa anche attraverso ben due progetti Erasmus. Un segnale forte e di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it