martedì 27 ottobre 2020

TAMPONI RAPIDI, ZULLO (FDI): I MEDICI DI FAMIGLIA COINVOLTI, MA NON LASCIATI SOLI! ALTRIMENTI SARA’ CAOS

Di seguito la dichiarazione del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo

“Bene, anche se in ritardo, l’attivazione dei tamponi antigene rapidi, ma invito vivamente la Regione a non impegnare solo i medici di famiglia nell'esecuzione. Non sarebbe sufficiente! Occorre costruire intorno a quest’ultimi un’équipe di assistenza domiciliare per seguire e monitorare i soggetti COVID positivi la maggior parte dei quali (almeno il 90%) risulterà asintomatico o paucisintomatico da isolare a domicilio per non intasare gli ospedali con ricoveri inappropriati.

“E ancora più arduo sarà il lavoro da compiere nel rasserenare famiglie e comunità, nell'informare, formare e responsabilizzare, nel tracciare contatti e nel tenere il rapporto con i dipartimenti di prevenzione e con gli ospedali. Guai a pensare che il compito del medico di famiglia si limiti all'esecuzione del test, saremmo in un caos incontrollabile”.

 È ora disponibile il programma completo per il 2023 delle visite guidate gratuite presso la Casa di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it