martedì 3 novembre 2020

Usca, in arrivo 34 nuovi medici. In settimana la firma dei contratti

Nei prossimi giorni firmeranno il contratto con la Asl Brindisi 34 medici che faranno parte di cinque Usca, le unità speciali di continuità assistenziale, operative nella provincia di Brindisi per la gestione domiciliare dei pazienti Covid.

Lo annuncia il direttore sanitario della Asl, Andrea Gigliobianco. 

“All’avviso pubblico della Asl per medici Usca - spiega il dottor Gigliobianco - hanno partecipato in maggioranza medici con incarico di continuità assistenziale. Con questi nuovi professionisti formeremo cinque Usca che si aggiungeranno a quella già attiva sul territorio che dispone di sei medici e ha sede a Ceglie Messapica. Ogni squadra, in base alle indicazioni del decreto ministeriale - aggiunge il direttore sanitario - è composta da due medici, ma noi stiamo reclutando anche personale infermieristico per creare équipe miste con un medico e un infermiere”. 

Gigliobianco sottolinea, infine, che “almeno dieci medici che hanno dato la propria disponibilità e sono stati inseriti nella graduatoria Usca verranno chiamati per rafforzare l’attività del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Asl, particolarmente impegnato in questa fase nella sorveglianza sanitaria e nel tracciamento dei contatti dei casi positivi al Covid”.

UFFICIO STAMPA ASL BR
 
Presso l’Auditorium del Museo Archeologico “Ribezzo” di Brindisi, in piazza Duomo, martedì 24 ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it