Fasano. Via del Balì: bando di gara per l’immobile di proprietà comunale

lunedì 4 gennaio 2021
Un bando di gara per la locazione dell’immobile di proprietà comunale di via del Balì con l’obiettivo di riqualificare l’antica residenza di una delle strade nevralgiche della parte antica, nell’ottica del recupero e valorizzazione del centro storico che è punto imprescindibile dell’amministrazione Zaccaria. 

La giunta comunale ha approvato il 30 dicembre l’atto di indirizzo che porterà alla pubblicazione di un bando di gara per la cessione in locazione dei locali al piano terra dell’antica residenza del Balì, dei Cavalieri di Malta (da cui deriva la denominazione dell’edificio e della strada).

I locali potranno ospitare un ristorante, un caffè o altra «attività di economico-commerciale del tipo somministrazione di alimenti e bevande», come si legge nella delibera, e quindi potranno rendere ancora più attrattivo da un punto di vista commerciale il centro storico di Fasano. 

Via del Balì, infatti, è una via storica, la strada che conduce alla Chiesa Madre, punto nevralgico dell’intera zona in quanto unica strada di accesso alla città vecchia dalla prospiciente Piazza Ciaia, dove ha sede il palazzo comunale. 

Il bando prevede la cessione dei locali in locazione per 9 anni (rinnovabili). L’appalto sarà aggiudicato mediante procedura aperta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

L’aggiudicatario si impegnerà a recuperare i locali con la manutenzione straordinaria degli stessi. Inoltre è previsto dovrà il restauro conservativo del cortile del Balì con lavori di messa in sicurezza dell’ impianto elettrico, pitturazione in calce delle facciate, dei portoni, delle inferriate e finestre prospicienti il cortile stesso, livellamento delle antiche chianche. Il cortile potrà essere usato per la propria attività, fermo restando gli impegni connessi all’attività istituzionale (matrimoni, conferenze, visite scolastiche). 

«Il bando di gara ci consentirà di far rivivere locali in stato di abbandono e realizzare finalmente gli interventi di manutenzione del cortile per renderlo ancora più bello e fruibile – spiega l’assessore al Patrimonio, Giuseppe Galeota – con l’attenzione costante verso i beni di proprietà comunale che in questi anni ha contraddistinto la nostra azione amministrativa». 

«Il nostro impegno è quello di valorizzare il centro storico riqualificando le bellezze del cuore centrale di Fasano – dice il sindaco, Francesco Zaccaria – per restituire alla Comunità un centro antico attrattivo e finalmente rivalutato.

La chiave di volta per una nuova visione del centro cittadino passa attraverso  il recupero dei nostri beni artistici, nell’ottica di una visione di insieme che abbraccia tutto il centro storico e che si colloca in continuità con le altre iniziative di riqualificazione già approvate, come, ad esempio, il recupero dell’Ala dei Portici delle Teresiane dove si sta realizzando la Biblioteca di Comunità (grazie al finanziamento regionale di 2 milioni di euro del programma SMARTin Puglia – Community library), il rifacimento di piazza Mercato Vecchio e di via Fogazzaro che diventeranno pedonali e la manutenzione di via Forcella, dove sarò interdetto il parcheggio e sarà creata una fascia pedonale che consentirà di passeggiare in sicurezza durante lo shopping.

Vogliamo che il cuore antico di Fasano torni a battere, nell’ottica di una nuova modernità che si attua nel recupero della tradizione: pedonalizzazione, fruibilità, maggiore attrattività commerciale, nel rispetto del valore artistico dei nostri beni. La rivalutazione dell’antico con gli strumenti del presente, affinché tutti, fasanesi e non, possano apprezzare la bellezza di cui la nostra città è ricca, in un contesto sempre più accogliente e vivibile».
 
 
 
 
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce