venerdì 12 febbraio 2021

Lavoro. Paolo Capone, Leader UGL: "Sbloccare subito decontribuzione per imprese del Sud"

"La decontribuzione del 30% sul costo del lavoro prevista dalla Legge di Bilancio 2021 a favore delle imprese del Mezzogiorno, al fine di incentivare le assunzioni, purtroppo è ancora bloccata. Una delle tante promesse rimaste inattuate nel libro dei sogni del Governo Conte.

È inaccettabile lo stucchevole rimpallo di responsabilità fra il presidente dell'INPS Tridico e il ministro del Lavoro Catalfo. Non possiamo tollerare che i lavoratori del Meridione paghino sulla propria pelle i dissidi interni all'esecutivo giallorosso. Una situazione che deve essere subito risolta, considerato che il tasso di occupazione nelle regioni del centro-sud è inferiore alla media nazionale.

In un periodo di grave crisi economica come quello che stiamo affrontando, il mancato esonero contributivo causato dai rallentamenti dell'INPS equivale a condannare le imprese a una morte certa.

Occorre, quindi, intervenire subito per eliminare gli squilibri e le diseguaglianze che rallentano la crescita del Mezzogiorno. È a rischio la coesione nazionale e la ripresa del Paese nel suo insieme."

Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell'UGL, in merito alla mancata attuazione della decontribuzione del 30% sul costo del lavoro prevista per favorire le assunzioni nelle regioni del Sud.

 
Sotto la sabbia bianca bagnata dal mare cristallino di Torre Guaceto, si conserva una necropoli risalente alla tarda ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it