mercoledì 10 marzo 2021

Mesagne. Aveva esternato ostilità e minacce di morte nei confronti della ex moglie e del suo nuovo compagno, sostituita la misura cautelare domiciliare con quella in carcere.

I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno eseguito l’ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere, emessa dalla Sezione G.I.P. del Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 36enne del luogo.

Il provvedimento cautelare è scaturito in seguito a un controllo domiciliare nel corso del quale l’uomo aveva esternato ostilità e minacce di morte nei confronti della ex moglie e del suo nuovo compagno. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.
 
Il 12 ottobre presso la Sala Convegni dell’Archivio di Stato di Roma si è svolta la cerimonia di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it