sabato 15 maggio 2021

SANDONACI, L'OPPOSIZIONE PRESENTA UNA MOZIONE PER TUTELARE I CITTADINI DALLE “CARTELLE PAZZE”

Una mozione in consiglio per impegnare l’amministrazione Marasco e l'ufficio tributi ad attivarsi per contattare migliaia di cittadini destinatari di accertamenti relativi a presunte morosità, consentendo loro di sanare le eventuali situazioni debitorie.

E soprattutto, ripristinare urgentemente l'aggiornamento della banca dati tributaria, per mettere fine una volta per tutte il fenomeno delle “cartelle pazze". Il gruppo interforze di opposizione continua la sua battaglia politica e amministrativa per correggere le clamorose discrepanze contabili emerse nel Bilancio di previsione per l'anno in corso:

“Noi consiglieri comunali di minoranza non abbiamo distorto la realtà così come sostiene la “maggioranza” del  sindaco Marasco – affermano i quattro rappresentanti - .
I numeri sono quelli presentati in consiglio comunale. L'Amministrazione serenamente e seriamente si ponga dinanzi al  problema. Perché errare è possibile, ma perseverare è diabolico”.

Secondo I consiglieri Vincenti, Lolli, Greco e Gioffreda “Al di là delle responsabilità politico amministrative, vi è un problema che interessa migliaia di  cittadini sandonacesi ed è un dovere dell’amministrazione Marasco affrontarlo”.

I dati sono chiari:  rilevanti  somme non riscosse per IMU, TARI e Tributi minori pari a 2,5 milioni per gli anni 2019 e 2020. Da qui le conclusioni: “Noi non crediamo a questi numeri e che i cittadini Sandonacesi siano un popolo di  evasori”. Per questo motivo, la mozione era inevitabile , per determinare precise assunzioni di responsabilità politica e amministrativa, ed evitare ulteriori vessazioni a migliaia di cittadini. 
 
Da Nicola Lagioia a Simone Cristicchi passando per Mario Desiati, Giosuè Calaciura, Chiara Francini, Stefano e ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it