lunedì 31 maggio 2021

Cosmetici per bambini: l'importanza di proteggere la pelle con il talco profumato

Curare la pelle dei bambini necessita di particolari attenzioni perché, oltre ad essere delicata, è sprovvista del rivestimento lipidico responsabile della sua protezione e che verrà a formarsi con il tempo.

Il derma del neonato ha bisogno di tempo per abituarsi al nuovo ambiente con il quale è entrato in contatto, quindi è molto importante scegliere i prodotti giusti, non aggressivi, in modo da evitare di compromettere la sua funzione protettiva.

Particolare attenzione deve essere prestata nei confronti della sudorazione neonatale. Infatti, un ambiente eccessivamente bagnato potrebbe portare allo sviluppo di dermatiti e irritazioni, per questo un'ottima soluzione è quella di utilizzare il talco per bambini, che aiuta ad assorbire l'umidità in eccesso senza risultare particolarmente aggressivo.

Un ottimo alleato per il benessere dei bambini

Da sempre il talco è uno dei cosmetici più diffusi grazie alle sue notevoli proprietà e ai suoi numerosi impieghi. È utilizzato dagli adulti, ma trova grande riscontro nelle mamme che se ne servono proprio per prevenire le dermatiti nei neonati e per asciugare la pelle dopo il bagnetto del loro bambino.

Una delle linee più apprezzate tra i consumatori è, per esempio, quella di Borotalco, realtà che dal 1904 si occupa della realizzazione di questa polvere finissima e 100% naturale. Quest’azienda si distingue anche per la storica produzione di borotalco per bambini, in quanto i suoi articoli sono tutti certificati, italiani e seguiti attentamente durante tutte le fasi di creazione del prodotto. Il minerale viene estratto a Torino nella Val Chisone e la sua purezza viene costantemente controllata, per questo è sicuro e particolarmente adatto ai bambini.

La dermatite da sudore è uno dei problemi più diffusi nei più piccoli, responsabile della comparsa di bollicine e irritazioni. A questo, spesso, può accompagnarsi fastidio e prurito, sottoponendo il neonato ad una condizione di stress. Può verificarsi a causa di temperature troppo elevate, con conseguente aumento dell’umidità, andando a colpire le pieghe delle ascelle, dei gomiti o del collo.

I pori dei neonati sono più piccoli rispetto a quelli degli adulti, per questo è più facile che si occludano. Dopo aver consultato opportunamente il pediatra, è possibile prevenire questa condizione, asciugando in maniera attenta le parti e orientandosi verso l’utilizzo di prodotti che rispettino la normale traspirazione del derma.

Come e quando utilizzare il talco per bambini

Il neonato ha bisogno sostanzialmente di pochi prodotti per la cura della pelle, ma devono essere strutturati appositamente per non risultare aggressivi. Uno di questi è proprio il talco che, come è stato detto, è una polvere minerale, utilizzata per assorbire l'umidità in eccesso nella pelle, svolgendo inoltre un'azione lenitiva e antisettica.

Gli esperti, quindi, suggeriscono di inserirlo all'interno della routine giornaliera per la cura della pelle dei bambini, poiché è sicuro ed efficace. È importante scegliere solo prodotti di qualità, perché un talco che raggiunge certi standard di purezza è in grado di lasciare la pelle vellutata, preservando la sua naturale traspirazione.

Viene consigliata l'applicazione di questa polvere profumata in due momenti principali: subito dopo il cambio del pannolino, in modo da prevenire irritazioni e arrossamenti e dopo il bagnetto, proprio per assorbire l’umidità in eccesso. Inoltre, è molto comodo perché consente di raggiunge i punti meno accessibili, utilizzando pochissimo prodotto.

Nei neonati, infatti sono facilmente visibili delle piccole pieghe in cui l'umidità potrebbe annidarsi, producendo rossori e irritazioni. La consistenza del talco consente di risolvere questi problemi perché la sua polvere finissima riesce ad essere distribuita facilmente attraverso un piccolo e piacevole massaggio.

 

 

TAG: Borotalco
Da Nicola Lagioia a Simone Cristicchi passando per Mario Desiati, Giosuè Calaciura, Chiara Francini, Stefano e ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it