venerdì 18 giugno 2021

Villa Castelli sigla il protocollo d'intesa per il turismo lento

Presso Castello Imperiali di Francavilla Fontana, il Sindaco di Villa Castelli Giovanni Barletta, insieme al sindaco della città ospitante Antonello Denuzzo e al sindaco di Ceglie Messapica Angelo Palmisano, ha sottoscritto un protocollo d’intesa per l’avvio di una strategia condivisa finalizzata alla promozione del turismo lento.

L’adozione di questo documento è una diretta conseguenza del progetto “La via delle Specchie”, candidato ad un bando di Fondazione “Con il Sud” su iniziativa di CamminaMenti Puglia APS, Le Radici e le Ali Arciragazzi, Tulime onlus, Fiab Villa Castelli Trulli e Olivi secolari, Consulta per la mobilità sostenibile di Ceglie Messapica e in partnership con le tre Amministrazioni Comunali.

Viabilità lenta, mobilità sostenibile e riscoperta del paesaggio a partire dalle "Specchie" costituite da grandi cumuli di pietre di diversa forma, alte fino a dieci metri, sviluppate su una forma conica con base circolare.  Probabilmente venivano utilizzate a difesa del territorio o come luogo funerario.

Il Sindaco Giovanni Barletta ha partecipato all'appuntamento insieme all'assessora al turismo Maria Siliberto e alla consigliera Marisa Neglia, in rappresentanza del comune di Villa Castelli.

"Importante la stipula di questo protocollo d'intesa - dichiara il sindaco Barletta - la promozione del turismo lento tra i territori firmatari del documento, sarà occasione per fare conoscere le nostre realtà e per sostenere la rinascita di questo settore dopo il periodo pandemico che abbiamo vissuto".

"Giunga il mio ringraziamento alle associazioni del territorio - aggiunge il primo cittadino - impegnati in questo progetto che partirà dalle Specchie per poi toccare Pezza Petrosa, il Museo Comunale, la Gravina e tutte i luoghi di interesse della nostra città".

Intervenuto anche Vincenzo Intermite, referente del progetto "La via delle Specchie".
 
 
UN’ODISSEA…INFINITA, prima “tappa” del Tour di “Metti un libro a teatro”-  ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it