lunedì 12 luglio 2021

Antonucci FI- il Sindaco di Lecce accredita la sua città con i simboli della cultura di Brindisi. - Rossi scherza sull’argomento.

Appare da un post di FB una nota del Sindaco di Lecce con la quale annuncia della rimozione dell’impalcatura dalla colonna romana in piazza s.Oronzo dichiarando, al contempo, che ‘entro pochi giorni uni dei simboli della città tornerà ad essere visibile…’. , e nei commenti si trova quello goliardico di Rossi che afferma ‘Carlo, passo a prenderla più tardi’.

Proviamo non poco imbarazzo, e per la verità anche sdegno, per le esternazioni di entrambi i sindaci. Salvemini non conosce, evidentemente la cultura leccese scambiando un simbolo strettamente legato alla cultura di Brindisi, la colonna romana appunto, ritenendola appartenente a quella della sua città, mentre Rossi rimane ancorato, probabilmente, alla cultura tranese.

Ad ogni buon conto, cogliamo l’occasione per rinnovare l’invito che il compianto Mennitti fece all’allora sindaco di Lecce Perrone, invitandolo a restituire la colonna alla città di brindisi proprio perché ad essa appartenente.

Un altro ultimo invito ai Sindaci: a Salvemini di studiare meglio la storia di Lecce e a Rossi di evitare sbeffeggiamenti alla città di Brindisi.

Livia Antonucci coordinatrice cittadina FI Brindisi

 
La Fondazione Nuovo Teatro Verdidi Brindisi ha presentato questa mattina la programmazione per i mesi di novembre e ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it