venerdì 23 luglio 2021

LATIANO,VIOLENTA AGGRESSIONE E ATTI PERSECUTORI

Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato, appartenente al Commissariato di P.S. di Mesagne, ha dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa in pari data dal G.I.P. presso il Tribunale di Brindisi su richiesta della Procura della Repubblica di Brindisi, nei confronti di S.M. nato nel 1992, M.C. nato nel 1964 e S.B. nato nel 1956, tutti di Latiano e indagati per i reati di atti persecutori e (la sola S.M.) anche di lesioni personali.

I gravi i fatti accertati dalla Procura di Brindisi e dai delegati investigatori del Commissariato P.S. di Mesagne, che hanno determinato il G.I.P.citato ad emettere i provvedimenti restrittivi in argomento, sono consistiti incontinue minacce, molestie, ingiurie e lesioni verso un intero nucleo famigliare, fino ad arrivare ad una vera e propria violenta aggressione fisica ad una di loro, avvenuta in pieno centro a Latiano e alla presenza di numerose persone,che hanno provocato alla donna gravi traumi contusivi e distorsioni; ciò ha determinato nelle vittime uno stato di terrore e di costante ansia, tanto da farle cambiare completamente le loro abitudini di vita.

Le citate persone offese, esasperate dalle continue vessazioni e impaurite per la loro incolumità (e per quella dei loro parenti), hanno encomiabilmente denunciato i fatti agli investigatori della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Mesagne, che in breve hanno raccolto i necessari riscontri alle loro dichiarazioni, informando poi con precisione la competente Procura della Repubblica di Brindisi che ha richiesto ed ottenuto dal G.I.P. l’emissione del provvedimento restrittivo nei loro confronti.

Però dalle indagini svolte è emerso che, purtroppo, molte persone informate sui fatti e addirittura “spettatrici” di aggressioni sono rimaste totalmente indifferenti rispetto ai gravi fatti notati.  Tuttavia, in tutta la Provincia prosegue la meritevole opera di tutti gli Ufficiali di P.G. della Questura di Brindisi diretta ad incentivare le denuncee le segnalazioni di qualunque atto di violenza subito e/o notato.
 
 
Il Club UNESCO di Foggia, in collaborazione con la Provincia di Foggia e la Compagnia degli Exsultanti, presentano ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it