giovedì 12 agosto 2021

Ceglie Messapica. Ritenuto responsabile di incendio e minacce, disposti gli arresti domiciliari.

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica unitamente a quelli del locale Comando Forestale hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura coercitiva degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi nei confronti di un 47enne del luogo, per aver appiccato in contrada Bottari di quel centro un incendio che ha interessato circa 8000 mq di vegetazione spontanea, mettendo in pericolo un’azienda agricola adiacente e che è stato domato solo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco.

L’uomo, inoltre, è ritenuto responsabile di minacce nei confronti di un componente della citata azienda. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato tradotto presso il suo domicilio in regime di arresti domiciliari.

FOTO DI REPERTORIO 
La Fondazione Nuovo Teatro Verdidi Brindisi ha presentato questa mattina la programmazione per i mesi di novembre e ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it