mercoledì 15 settembre 2021

Ostuni la risposta dell'assessore all'ambiente alle proteste di un cittadino

A seguito di una lettera pervenuta da un cittadino della zona rurale, inviata al servizio di igiene ambientale e agli organi di informazione, arriva la nota di risposta dell’Assessore all’Ambiente Arch. Paolo Pinna.

di seguito la nota: 

“Mi preme sottolineare che il cittadino risultava proprietario  di un deposito C2 e di una unità collabente sin dal 2016 che poi ha ristrutturato e accatastato il 17/07/2021 come abitazione A7 con richiesta di inizio attività ricettiva sin dal 19/07/2021 (richiesta depositata al SUAP). 

Il cittadino - prosegue Pinna -  ad oggi  non ha presentato denuncia TARI pur svolgendo attività di tipo ricettivo turistico. Nella nota, dichiara di essere stata negli uffici della ditta Bianco per richiedere la consegna dei carrellati il 18/06/2021 quindi prima di finire i lavori e iniziare l’attività.  Non è vero che i carrellati non vengono consegnati nelle aree rurali ma come è ovvio, vengono consegnati solo a chi è registrato per la prima volta a ruolo TARI così come le isole ecologiche intelligenti possono essere utilizzate a chi ha presentato la denuncia per la Tassa sui rifiuti in area rurale che, se struttura ricettiva, riceve le tessere specifiche.”

Dopo le puntualizzazioni l’assessore conclude:

“Ci si aspetta, da chi utilizza il nostro territorio a fini imprenditoriali turistici, più rispetto per l'Amministrazione esprimendo doglianze vere e non pretestuose e false. Invece di condannare chi sporca il territorio si continua a giustificare chi abbandona sacconi di indifferenziato (vi saranno sanzioni salate grazie alle videotrappole) vicino alle isole intelligenti facendolo di proposito poichè le dimensioni impediscono di entrare nelle bocche automatizzate: le isole ecologiche intelligenti sono un servizio di implementazione e non di sostituzione del porta a porta.

Chiudo dicendo che essere in regola con il pagamento delle tasse è il primo passo per poter vivere da cittadini responsabili pretendendo i diritti e garantendo i doveri. Pur tuttavia i nostri uffici sono sempre disponibili a risolvere i problemi degli utenti quando vengono presentati nella forma e modalità prevista”. 
 
Il 12 ottobre presso la Sala Convegni dell’Archivio di Stato di Roma si è svolta la cerimonia di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it