martedì 21 settembre 2021

A San Michele Salentino il “Live EVO Festival” (#lef2021)

La rassegna regionale dedicata all’olio extravergine ed agli ulivi di Puglia, il “Live EVO Festival” (#lef2021), farà tappa in provincia di Brindisi sabato 25 settembre: dalle 17:00 presso il frantoio della Cooperativa Agricola Sociale di Comunità Borgo Ajeni di San Michele Salentino si terrà infatti il decimo appuntamento in scaletta di questa quarta edizione. Questo percorso che sta abbracciando le province di Taranto, Brindisi e Bari da luglio al prossimo novembre, è vincitore dell’avviso pubblico “Custodiamo cultura in Puglia 2021” della Regione Puglia.

La lunga serata inizierà alle 17:00 con un’animazione per bambine e bambini, e diventerà, dalle ore 19:00, un cerchio di persone sedute insieme per discutere del contributo che istituzioni pubbliche e Terzo Settore possono dare, insieme, per lo sviluppo locale e in particolare per l’agricoltura sociale e di qualità. 

A questo dialogo a più voci interverranno il sindaco di San Michele Salentino, Giovanni Allegrini, l'assessora alla Cultura di San Michele Salentino, Rocco Monaco, Presidente della stessa coop. Borgo Ajeni e Fabrizio Guglielmi, portavoce del Forum regionale per l’Agricoltura sociale (partner di progetto), Rosalia Fumarola, Roberto Covolo, innovatore sociale, la Presidente dell' Associazione Italiana Agricoltura Biologica Puglia, Patrizia Masiello, la Presidente Associazione BioAS_Puglia, Paola Maciariello, l'Agronomo e divulgatore Cosimo Damiano Guarini, il Direttore di ConfAgricoltura Brindisi Adriano Abate.

A nome del gruppo organizzatore del Live EVO Festival con sede principale a Crispiano (Taranto), composto dall’associazione Sofy Music, dall’associazione Green Academy e dall’azienda Pura Puglia Srl, interverranno i co-direttori artistici dell'Evo Festival Martino De Cesare e Tony Semeraro e il project manager Cataldo Zappulla. Nell’occasione sarà lanciato anche il primo concorso fotografico dedicato all’EVO, al paesaggio pugliese intarsiato da ulivi centenari grazie alla collaborazione con organizzazioni fotoamatoriali pugliesi.

Per la realizzazione dell'evento è stato fondamentale il contributo delle aziende appartenenti alla comunità locale: Azienda Agricola Monaco Rocco, Azienda Trullo Sociale, De Donno Costruzioni, Dottor Pool, Teascafè, F.lli Palumbo, Edil Vitale, consolidati partner delle iniziative della Cooperativa Borgo Ajeni.

Lo spazio degustazioni e food (a pagamento) aperto dalle 20:00 in poi, vedrà la partecipazione di aziende locali: Macelleria di Stefano Urgese e Cooperativa Borgo Ajeni, che offriranno le loro specialità quali carne alla brace e bruschette per la degustazione di oli.

Dalle 21:00 si esibirà il duo composto da Rachele Andrioli e da Rocco Nigro voce, tamburi a cornice e fisarmonica, che spazieranno dall’interpretazione di alcune delle più famose arie popolari, passando dall’omaggio ad artisti della musica tradizionale del Sud (da Matteo Salvatore a Rosa Balistreri, da Gabriella Ferri a Domenico Modugno) e non solo, si pensi alle reinterpretazioni di brani celebri di Edith Piaf, Amalia Rodriguez, Chavela Vargas e molte altre artiste.

Per partecipare gratuitamente (con obbligo di “green pass”) è necessario prenotarsi scrivendo una mail a info@cooperativaborgoajeni.it o chiamando al tel. 3207555931. 

Per leggere il regolamento del concorso fotografico EVO e per aggiornarsi anche sul resto del programma del #lef2021 si può visitare il sito ufficiale www.evofestival.live o scrivere una mail a liveevofestival@gmail.com."
Il 12 ottobre presso la Sala Convegni dell’Archivio di Stato di Roma si è svolta la cerimonia di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it