In edicola Trezerocinque di Gennaio

giovedì 24 gennaio 2008

Brindisi, 24 gennaio 2008. Uscirà sabato 26 Gennaio pv, nelle edicole di Brindisi e provincia il numero di Gennaio di Trezerocinque, il magazine mensile sulla pallacanestro brindisina, che ampio spazio dedica al difficile momento della New Basket Brindisi.


In questo numero, infatti, i lettori troveranno le prime parole e un primo ritratto del nuovo coach Giovanni Perdichizzi, pronto a riprovare la scommessa serie A dopo le pagine memorabili scritte a Capo d’Orlando. Ampio risalto viene dato alle reazioni dei tifosi a questo momento critico e poi un’interessante inchiesta su cosa voglia dire allenare e provare a vincere a Brindisi, attraverso il racconto di alcuni protagonisti del passato, tra cui Piero Pasini e Tony Trullo. Nel film del campionato l’amaro dettaglio delle quattro sconfitte di fila contro Trapani, Osimo, Patti e Sant’Antimo. Per l’angolo dell’amarcord, un intervista con il grande ex della “Arredamenti Palermo” Gianfranco Quaglia, mentre grande spazio viene dato al basket della provincia con un ampio servizio Mesagne, storica piazza cestistica del brindisino, dove oggi il futuro si chiama Mens Sana. Non mancheranno poi le consuete rubriche sul regolamento, il settore giovanile e la tecnica, mentre il personaggio del mese sarà Alessandro Abbio, ex campione della Virtus Bologna oggi nelle file di Firenze, che lo attende a braccia aperte dopo il grave infortunio.


“La stagione della New Basket è a una svolta - annuncia il direttore Mino Taveri – la sostituzione di un allenatore è sempre cosa traumatica. Sembra quasi che una maledizione si accanisca contro la società brindisina che tenta in ogni modo di regalare la serie A ai propri tifosi. A Perdichizzi l’augurio di “Trezerocinque” di buon lavoro e soprattutto l’augurio di avere tanta fortuna e di poter lavorare con tranquillità, perché ora la New Basket ne ha fortemente bisogno. In questo numero le interessanti dichiarazioni di personaggi che hanno lasciato un segno nella storia del basket brindisino su cosa significhi guidare la massima squadra della città e l’emozionante ricordo di una promozione storica, quella in serie A2 della Fratelli Palermo di Pasini e Malagoli, raccontata da Gianfranco Quaglia. Che serva da buon viatico per ripartire alla caccia dell’ambita massima serie.  Buona lettura a tutti”.



Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce