giovedì 30 settembre 2021

Vertenza mancati stipendi dipendenti Brigante S.r.l., la Confael Brindisi - Comparto Industria e Metalmeccanici - chiede un incontro urgente al Prefetto di Brindisi.

Vertenza mancati stipendi dipendenti Brigante S.r.l., la Confael Brindisi - Comparto  Industria e Metalmeccanici - chiede un incontro urgente al  Prefetto di Brindisi.

Il  rapporto Aziende (Imprenditori) – Lavoratori, un rapporto, a tutti i livelli, che non è  mai stato facile se consideriamo le diverse “fasi di crisi economica”, un  “pianeta  istituzionale” che deve ancora fare tanto, le croniche problematiche legate ai mancati stipendi e (naturalmente, ancora più grave)  alla perdita di posti di lavoro.

Ad esempio, per quanto riguarda il territorio brindisino, con diverse “vertenze ataviche”, e poi, vertenze  “improvvise” che hanno bisogno di soluzioni,  per  non peggiorare. Come la vicenda - vertenza dei mancati pagamenti degli stipendi dei dipendenti dell’ azienda "Brigante S.r.l. “, seguita direttamente dalla Confael Brindisi (Comparto Industria e Metalmeccanici), che proprio in queste ore ha chiesto un incontro  urgente con il  Prefetto di  Brindisi.

La  Società  “Brigante  S.r.l. “ ha praticamente  in sub appalto  una serie di attività  per  conto  della   “Sicisaldo S.p.a.”, una  società appaltante  nel contesto  ENI – VERSALIS. Nella lettera e richiesta di incontro inoltrata al Prefetto di Brindisi, il Segretario Territoriale  del  Comparto  Industria e  Metalmeccanici  Confael  Alessandro  Baldari  evidenzia  il quadro della situazione e le motivazioni che spingono  a richiedere  un incontro urgente.

“Dopo varie interlocuzioni avvenute, via PEC e telefoniche, scrive Alessandro  Baldari, abbiamo riscontrato la  presenza  di problematiche tecnico – commerciali  tra le  parti interessate, a noi poco  attinenti.  In riferimento  ai mancati stipendi dei dipendenti della  società  Brigante, vi è  l’obbligo  al recupero delle somme vantate dai lavoratori, come  previsto dal codice degli appalti e  a tutela dei loro diritti, avendo tali lavoratori    effettuato  le loro attività  nel mese di giugno/ luglio/ agosto, fornendo il massimo  della loro professionalità  e  disponibilità per far fronte alle esigenze delle committenti.   Pertanto, la  scrivente  organizzazione sindacale, in nome e per conto dei lavoratori  della  Brigante S.r.l., e attraverso la richiesta della  Rappresentanza Sindacale  Unitaria, chiede  all’ illustrissimo Prefetto  un incontro  urgente  per definire soluzioni immediate  e le relative responsabilità, per le inadempienze  dei mancati  stipendi  dei lavoratori”.

Ci auguriamo  che, appunto, presto si trovi una soluzione. Il lavoro ha una  sua dignità, un  suo riconoscimento, economico  e non solo.  

 Articolo di Ferdinando Cocciolo  .   
Parte la seconda residenza del progetto Appia 2030 per la progettazione di spazi creativi lungo la Via Appia ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it