mercoledì 23 febbraio 2022

Iniziativa di Memoria e Impegno del Presidio Libera di Brindisi per i finanzieri Antonio Sottile e Alberto De Falco

Il 23 febbraio 2022 alle ore 18.00 il Presidio di Brindisi dell’associazione “Libera  Associazioni, nomi  e numeri contro le mafie” dedicato ad Antonio Sottile e Alberto De Falco organizza un’iniziativa di  Memoria  e  Impegno  presso  la  piazza  a  loro  intitolata  nel  cuore  di  Brindisi,  di  fronte  a  Palazzo  Granafei-Nervegna, in via Duomo 20. 

La notte tra il 23 e il 24 febbraio 2000, infatti, una colonna di contrabbandieri di sigarette si scagliò  contro  un’auto  di  pattuglia  della  Guardia  di  Finanza  presso  Jaddico:  nello  scontro  morirono  il  Vicebrigadiere  Alberto  De  Falco  e  il  Finanziere  scelto  Antonio  Sottile,  mentre  i  colleghi  Edoardo  Roscica e Sandro Marras riportarono gravi ferite. 

L’associazione Libera ricorda i due finanzieri vittime del contrabbando come vittime innocenti della  mafia e i loro nomi vengono letti durante la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tali  vittime, che si tiene ogni 21 marzo. Ogni anno Sottile e De Falco vengono ricordati nelle iniziative e  nei percorsi educativi organizzati dai volontari nel capoluogo e nel resto della provincia. 

L’iniziativa del 23 febbraio 2022, patrocinata dal Comune di Brindisi, è organizzata in collaborazione  con  le  cooperative  sociali  “Solidarietà  e  Rinnovamento”  e  “Amani”,  con  il  supporto  del  C.A.G.  “Brindisi  per  i  giovani”  del  quartiere  Paradiso  e  dell’adiacente  “FlaBi  Mediterranean  Coffee  and  Food”. 

Alla  presenza  dei  colleghi  e  dei  familiari  dei  due  finanzieri  Medaglie  d’Oro  al  Valor  civile,  delle  rappresentanze delle Istituzioni locali, delle Forze dell’Ordine e del Consiglio Comunale dei Ragazzi  e delle Ragazze, dopo alcuni interventi i volontari di Libera deporranno dei fiori presso la targa a loro  dedicata. 

L’evento  è  aperto  alla  cittadinanza  nel  rispetto  delle  normative  anticovid  vigenti.  L'iniziativa  ha  l’obiettivo di riportare l’attenzione sulla memoria delle vittime innocenti delle mafie e in particolare  dei due finanzieri, a cui i volontari brindisini di Libera hanno voluto dedicare il presidio cittadino per  coinvolgere la comunità nell’impegno sociale contro le mafie e per la giustizia sociale. 
 
Valerio D'Amici, referente del Presidio Libera di Brindisi "Antonio Sottile e Alberto De Falco" 
In una conferenza stampa dal suo ufficio, il Sindaco, Antonio Materreli, aveva già annunciare ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it