mercoledì 16 marzo 2022

Sabato 19 marzo conferenza stampa delle associazioni per dimostrare come sia possibile uscire dalla dipendenza dai combustibili fossili

L’invasione russa dell’Ucraina ha aggravato la bolla speculativa sui combustibili fossili ed ha portato a immaginare soluzioni che o contrastano con i piani in corso di dismissione delle centrali termoelettriche alimentate a carbone (a Brindisi e Civitavecchia, in base alle vigenti AIA, tali piani sono in corso) o a ipotizzare la costruzione di tre rigassificatori più uno galleggiante.

In questo contesto è passata in secondo ordine l’asta del Capacity Market che ha portato alla rinuncia a nuove centrali a turbogas ed all’impegno di ENEL di realizzare poli energetici delle rinnovabili.

Le scriventi associazioni organizzano per sabato 19 marzo alle 10,30 nella saletta del bar di Palazzo Nervegna a Brindisi, una conferenza stampa per dimostrare come sia possibile uscire dalla dipendenza dai combustibili fossili e investire sulle fonti rinnovabili creando filiere con significative ricadute economiche ed occupazionali.

ACLI, ARCI, Fondazione Tonino Di Giulio, Forum Ambiente Salute e Sviluppo, Italia Nostra, ISDE – Medici per l’Ambiente, Legambiente, No al Carbone, No Tap, Salute Pubblica, WWF.
 
La Festa della Musica 2022 quest’anno, per ragioni dì sicurezza e per ragioni organizzative restrittive, ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it