venerdì 1 aprile 2022

MESAGNESTATE 2022: È ATTIVO L’AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DELLE PROPOSTE DA INSERIRE NEL PROGRAMMA ESTIVO

Avviso esplorativo per l’individuazione delle proposte da inserire nel programma “MesagnEstate 2022”: è stato presentato stamattina nell’Aula Consiliare del Palazzo di Città, nel corso della conferenza stampa convocata dall’Amministrazione Comunale alla quale hanno preso parte il sindaco Antonio Matarrelli, il consulente alle Politiche Culturali e Scolastiche, Marco Calò, e il direttore artistico Maurizio Piro.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato alle ore 12 del prossimo giovedì 5 maggio. Le proposte potranno essere inviate in formato elettronico, tramite Pec all’indirizzo suap@pec.comune.mesagne.br.it, oppure consegnate a mano all’ufficio Protocollo presso la sede municipale in Via Roma. Le istanze potranno contenere tipologie di attività che spaziano in ogni ambito riconducibile ai diversi settori culturali, di spettacolo e di intrattenimento.

“Importanti novità andranno a caratterizzare la programmazione culturale nella nostra città a partire da subito: ci stiamo preparando per raccontare la nostra esperienza in occasione di alcuni importanti appuntamenti nazionali ed internazionali, ci stiamo attrezzando per incrementare i servizi che serviranno a migliorare l’offerta turistica sul territorio”, ha dichiarato il sindaco Matarrelli, annunciando la partecipazione di Mesagne alla Bit di Milano il prossimo 10 aprile.

Il percorso di candidatura di Mesagne2024 ci responsabilizza sulla qualità della programmazione estiva che vogliamo garantire, anche in vista dei flussi di visitatori e turistici che potranno arrivare nella nostra città nei prossimi mesi”, ha spiegato Marco Calò, specificando che è intendimento dell’Amministrazione allestire un cartellone pensato per tutti i possibili target di fruitori, a partire dai bambini, e che guardi alla destagionalizzazione come obiettivo prioritario. Si è chiarito che le attività potranno tenersi nel centro storico e nelle periferie urbane.

Il Comune potrà garantire eventuale contributo economico a parziale copertura delle spese. A seguito di approvazione e autorizzazione dell’evento, l’Ente potrà erogare servizi di promozione e logistici. “L’idea è di programmare con cura le iniziative che dovranno svolgersi in città nel periodo da giugno a settembre, offrendo supporto e coordinamento alle idee che potranno arrivare da singoli, associazioni, società, enti e fondazioni”, ha aggiunto Maurizio Piro.

Intanto l’Amministrazione Comunale e la rete d’imprese “Micexperience” sono al lavoro per la definizione del Festival biennale “Culturare”, che si svolgerà a Mesagne il 23, 24 e 25 aprile prossimi, un appuntamento che si configura come evento unico e innovativo nel panorama culturale regionale e italiano.
La Festa della Musica 2022 quest’anno, per ragioni dì sicurezza e per ragioni organizzative restrittive, ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it