giovedì 21 aprile 2022

NUOVI FINANZIAMENTI DESTINATI ALLA PICCOLA RICETTIVITÀ E AL SETTORE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVISI DELL’ALTO SALENTO

Dopo le recenti scandenze delle edizioni 2022 dei bandi di finanziamento, il GAL Alto Salento riapre i termini per le presentazioni delle domande di sostegno per i due bandi di punta del Piano di Azione Locale del programma Leader 2014-2020.

In particolare si tratta del bando Intervento 3.2 “Piccola ricettività”,volto a sostenere le strutture ricettive B&B (a titolo imprenditoriale), case vacanza, affittacamere e agriturismi.

Il Bando prevede un massimale di investimento di € 80.000 con finanziamento a fondo perduto del 50% e tra le tipologie di spese ammissibilisono annoverate le ristrutturazioni e gli ammodernamenti dei fabbricati finalizzati anche all’incremento dei posti letto, alla realizzazione di piccole piscine e centri benessere.

L’edizione chiusasi recentemente ha segnato un particolare successo di partecipazione da parte degli operatori del settore della piccola ricettività ed il GAL ha risposto alla richiesta di questa formula di sostegno con una nuova edizione del bando la cui scandenza è prevista per il 18 maggio 2022.

Nuova edizione anche per il bando Intervento 6.3/6.4 “Omnibus” rivolto al settorisettori dell’economia locale del commercio, servizi e artigianato. Il bando intende sostenere progetti d’impresa con riferimento ad un ampissimo spettro di attività, sempre i linea con gli obiettivi e le linee tracciate nella strategia di sviluppo locale del GAL Alto Salento.

A titolo meramente semplificativo sono ammessi a finanziamento progetti d’impresa riferiti alleproduzioni alimentari, tessili, alla lavorazione del legno, paglia, materiali per intreccio, alla lavorazione ferro, vetro, ceramica, pietra, alla fabbricazione di strumenti musicali, bigiotteria, oggetti di gioielleria ed ancora ristorazione(piccoli ristoranti tipici), servizi catering, delivery, bar e attività di design di moda e industriale, arte grafiche, attivita’ creative artistiche e di intrattenimento

attività sportive e divertimento. Il massimale di investimeto è di € 60.000, affiancato da un premio di “start up” fino a 15.000, per un finanziamento a fondo perduto fino al 75%. La nuova scandenza è fiassata al 03.05.2022.

Tutto l’assetto delle misure di invervento e la sempre buona partecipazione ai bandi dal parte del territoriosono frutto di un approccio caro al GAL: l’ascolto e l’analisi dell’economie del territorio.

Il turismo, nella sua dinamica più ampia, si afferma ancora come uno dei settori più trainanti dell’economia pugliese. Alla stessa stregua, l’accoglienza turistica e in particolare quella in ambito rurale, segna il passo nel settore.Infatti, oltre alla blasonata cordialità pugliese, la cura nei dettagli e l’offerta dei servizi connessi alla ricettività rurale sono determinanti per l’affermazione del settore. Tale peculiarità si afferma maggiormente a vantaggio delle strutture in grado di cogliere le sfumature di respiro internazionale e che si mostrano sensibili alle tematiche della sostenibiltà ambientale e la cura e il rispetto del territorio, ponendo al centro non il posto letto, ma un’esperienza multicomprensiva.

Su questa scia le misure d’intervento del GAL sposano le necessità del territorio di elevare l’offerta ricettiva a migliori standard e servizi connessi al “posto letto” e gettano le basi per stimolare una nuova offerta nel settore dei servizi, del commercio e dall’artigianto all’interno di una visione più ampia e coerente per fortificare l’economia locale.

“Non c’è vero sviluppo e crescita se non c’è un lavoro continuo, con una visione di lungo raggio” dichiara il Presidente del GAL Allto Salento 2020, Vincenzo Iaia.

“La nuova Strategia del GAL - continua il Presidente IAIA - punta alle peculiarità territoriali che sono proprie del paesaggio rurale pensadoa Misure per gli Enti locali utili al recupero e salvaguardia del paesaggio tipico dell’area Alto Salento (questa volta comprendendone anche la sua costa) nell’ottica della fruibilità, interventi a regia diretta per accrescere la percezione nel mondo agricolo e degli operatori del valore assoluto del Paesaggio rurale finalizzato ad un uso consapevole e conservativo e interventi dedicati al mondo privato, con uno sguardo a imprenditori consolidati e virtuosi ma anche puntando alle nuove idee innovative”.

Tutti i dettagli, i requisiti e le modalità di partecipazione sono contenuti nel testo (e allegati) degli Avvisi pubblicati sul sito www.galaltosalento2020.it (sezione Avvisi Pubblici).

Lo staff del GAL resta a disposizione degli interessati per fornire informazioni e assistenza al territorio sui bandi attivi contattando gli uffici e/o attraverso i canali ufficiali social.
 
La Festa della Musica 2022 quest’anno, per ragioni dì sicurezza e per ragioni organizzative restrittive, ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it