Erchie. Svolta assemblea pubblica del Comitato NO Compostaggio

domenica 29 maggio 2022
Nella centrale Piazza Laviano, venerdì sera, il Comitato NO Compostaggio di Erchie ha tenuto un'assemblea pubblica per spiegare alla cittadinanza i motivi che hanno indotto il Giudice della quarta sezione del Consiglio di Stato a dichiarare "Improcedibile ' il ricorso del Comune di Erchie contro la Regione Puglia, relativamente alla determina con cui erano state autorizzate alcune modifiche al progetto iniziale e inerenti il procedimento aerobico.

A tal fine l'avvocato Raffaele Missere, invitato dagli organizzatori a illustrare sul piano giurdico la posizione del massimo organo giudicante, ha confermato che la decisione del Giudice sia stata assunta in quella forma perché la vecchia determina è stata superata e sostituita da nuova autorizzazione Aia per la produzione di energia elettrica e per la quale il Comune di Erchie sul piano politico amministrativo ha deciso di non proporre opposizione entro il termine di 60 giorni dalla notifica.

Alla luce di questa inoppugnabile verità, il Comitato NO Compostaggio ha denunciato nell'arco della serata il comportamento assurdo della civica amministrazione, visto che in competizione elettorale il Sindaco in persona si era assunto l'impegno di intraprendere qualsiasi iniziativa pur di bloccare la realizzazione dell'impianto a biogas.

Il Fisico Alberto Nicolì ha spiegato gli effetti di una sostanza incolore, inodore e insapore, come la Formaldeide, quando attraverso le emissioni del biodigestore ricade sul suolo. Infine, l'esponente del Movimento NO TAP di Brindisi, Cosimo Quaranta, ha ricordato che le dichiarazioni di emergenza climatica del Comune e della Regione contrastano con il Biogas e che la soluzione del ciclo dei rifiuti non può passare attraverso un pericoloso e inquinante megaimpianto di biogas. 
Altri articoli
“Donne, Vino, Cultura” è il tema scelto dall’Associazione Nazionale Le Donne del Vino per ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce