lunedì 4 luglio 2022

RECLAMO DI ADOC BRINDISI SUL SERVIZIO RESO DA RAI – RADIOTELEVISIONE ITALIANA S.P.A.

Scriviamo la presente a nome ed in rappresentanza dei consumatori che, nonostante il pagamento del “Canone RAI”, usufruiscono di un servizio pubblico a dir poco carente di contenuti ed il più delle volte non funzionante.

La Rai − Radiotelevisione italiana S.p.A., conosciuta come Rai, è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico di diffusione circolare di programmi radiofonici e televisivi in Italia.

A partire dal palinsesto estivo che presenta ampie fasce orarie di repliche di trasmissioni già andate in onda o di serie televisive viste e riviste più volte si giunge a numerosi casi di recezione nulla del segnale.

Con la Legge di Stabilità 2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208) vi sono stati due importanti cambiamenti per quanto concerne il “Canone RAI”: la presunzione di possesso di un televisore ed il pagamento in bolletta per i titolari di utenza di fornitura di energia elettrica, mediante addebito nella bolletta della luce, in dieci rate mensili, da gennaio ad ottobre.

Negli ultimi mesi le regioni sono state coinvolte nel processo di Switch Off il cui effetto principale è l’impossibilità, sul territorio interessato dalle operazioni, di continuare a vedere le trasmissioni televisive se non si è acquistato un decoder o un televisore con ricevitore digitale terrestre integrato.

Numerosi sono dunque i disservizi creati da suddetto procedimento che in talune zone e fasce orarie impediscono agli utenti, nonostante il pagamento del Canone RAI, una corretta fruizione del servizio pubblico.

Si chiede, pertanto, che Codesta Spettabile Autorità in attuazione del proprio principio di “garante” vigili sul servizio erogato, previo pagamento del Canone RAI, dalla società Rai − Radiotelevisione italiana S.p.A., e ne valuti l’effettivo funzionamento e soddisfacimento anche in virtù dell’interesse pubblico che il servizio stesso ricopre.

Qualora si dovessero riscontrare le criticità segnalate dagli scriventi, si chiede un potenziamento della campagna di informazione dello Switch Off e un sostegno alle fasce deboli della popolazione.


 
“La Porta magica di Roma, simbolo dell’alchimia occidentale”. Il monumento verrà illustrato ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it