Debutto con vittoria per l'Aurora Volley Brindisi

domenica 16 ottobre 2022
Si conclude con una bella vittoria per 3 set a 0 la gara d’esordio dell’Aurora Volley Brindisi che vedeva le ragazze di Coach Quarta opposte all’Olimpius Volley Parabita.

In un PalaMalagoli rinnovato e con un buon pubblico che non ha fatto mai mancare il suo affettuoso e rumoroso supporto, le atlete biancazzurre scendono in campo con uno “starting six” composto da Andreula  al centro, Difronzo libero, Mollica in palleggio, Martino opposto, De Maria e capitan Palumbo in banda. La centrale Galiulo e il secondo libero Maggio sono in panchina pronte per le rotazioni.

Le atlete di casa partono però contratte e l’inizio di set è molto equilibrato con le squadre che procedono punto a punto. Verso la metà del set è il capitano biancazzurro Palumbo che con una serie di giocate porta il punteggio sul 15 –10 e induce il coach ospite a chiamare il primo time out della gara.

Il tempo di sospensione tecnico però sembra fare più bene alle brindisine che alla squadra ospite, infatti al rientro le atlete di casa si portano velocemente sul 20-13 e a questo punto sale in cattedra Federica Martino. L’opposta calabrese prima sfonda il muro avversario in diagonale, poi in battuta fa un triplo ace mandando in visibilio il pubblico e chiudendo di fatto il set.

Il secondo set si apre sul cliché del primo, con le squadre che si alternano al comando senza che nessuna delle due formazioni riesca a prendere il largo. Lentamente le biancazzurre riescono a trovare una continuità di gioco che consente di spezzare l’equilibrio e portarsi in vantaggio di 6 punti. A questo punto il tecnico avversario corre ai ripari chiedendo un time out.

Al rientro in campo, ancora una volta sono le giocatrici dell’Aurora a giovare maggiormente della sospensione, infatti il punteggio cresce velocemente così come la qualità delle giocate. Emblematico il punto del 21-10 con un bell’attacco in diagonale di Galiulo che fa scattare tutto il pubblico in piedi.

Il finale di set è caratterizzato dall’entusiasmo degli spettatori presenti e dal debutto in Serie C della laterale classe 2009 Palmisano Romano applaudita e incoraggiata da tutto il PalaMalagoli.

L’inizio del terzo set è la copia dei primi due, con le giocatrici ospiti che sembrano intenzionate a vendere cara la pelle, infatti nelle prime fasi è proprio la formazione salentina ad essere avanti nel punteggio.

Le atlete di casa però non perdono la calma e continuano a tessere le loro trame di gioco che gli consentono prima di avvantaggiarsi nel punteggio 10-7 e poi prendere il largo. Verso la metà del set arriva la svolta decisiva con Mollica in battuta che conquista tre punti consecutivi (due aces) e porta la squadra sul 18 – 10. Il tecnico di casa, a questo punto della gara fa debuttare in Serie C un’altra giovanissima di casa Aurora la centrale brindisina Gaia Fiore classe 2008, anche lei incitata dai tamburi e dalle trombette del palazzetto ormai divenuto una bolgia.

La gara è ormai in discesa, e nonostante un tentativo di rientro delle atlete avversarie il set si conclude sul 25-18 che sancisce la vittoria per 3-0 della squadra di casa.

Sentito subito dopo il fischio finale l’allenatore della squadra brindisina dichiara: “sono soddisfatto del risultato e dei tre punti conquistati” esordisce coach Elio Quarta “ sapevamo che non sarebbe stato semplice sia per l’avversario che per qualche problema fisico di troppo che abbiamo avuto in settimana”.

Infatti l’allenatore ieri ha schierato Andreula e Palumbo in non perfette condizioni fisiche mentre la laterale Greco non è stata nemmeno convocata poiché alle prese con un infortunio più serio del previsto.

La prossima settimana la squadra brindisina osserverà un turno di riposo, buono per recuperare dagli infortuni, e tornerà in campo sabato 29 ottobre al Velodromo degli ulivi di Monteroni dove affronterà la Leo Costruzioni Volley, una delle squadre più attrezzate del girone.

Tabellino

Aurora Volley Brindisi – Olimpius Volley Parabita: 3 – 0 (25- 13; 25-15; 25-18)

Brindisi: Palumbo K (9), Mollica (4), Martino (12), Andreula (12), Difronzo (L1), De Maria (3), Galiulo (8), Maggio (L2), Palmisano Romano, Fiore, Piperno, Mastrantonio, Montanero. All. Quarta – Casalino

Parabita: Giaffreda (10), Greco, Rizzo (1), Bolognese, Santantonio (4), Caputo (L1), Coi, Gaetani, Mirizio (2), Schirinzi (6). All. Giaffreda G. – Giaffreda F.

Arbitri: Gianfranco Merico (1°), Desirè Fiore (2°).

 

 

Altri articoli
FASANO –Interessante convegno, tenuto a Palazzo di Città, sul Parco archeologico di Egnazia, organizzato ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce