giovedì 17 novembre 2022

Azienda conserviera Mesagnese conquistano il Giappone.

 L’azienda agricola conserviera dei F.lli Ruggiero di Mesagne, guidata oggi da Ivana Ruggiero, ha incrementato nel 2022 la produzione del carciofo dal 20 per cento e quella del pomodoro lavorato di oltre il 30 per cento. Si dà lavoro ad oltre cento persone residenti tra Mesagne, San Vito dei Normanni, Francavilla Fontana e Latiano.

La produzione è praticamente a km 0, soprattutto quella del carciofo che usa materia prima al 100 per cento proveniente dal territorio brindisino; il pomodoro è totalmente pugliese.

Una attività quella dell’azienda Ruggiero che deriva dalla passione del Nonno trasmessa alla famiglia, fino ad arrivare ora alla nipote Ivana, che in un ambiente prettamente maschile è riuscita ad imporsi egregiamente dando un bello slancio nell’ultimo periodo, dopo la morte de padre Antonio; tanto che ormai i suoi prodotti arrivano in tutto il mondo; soprattutto in Giappone che ne apprezza la qualità e la provenienza dal territorio; ma anche USA, Corea del Sud, Israele, Germani, per citarne alcuni mettono in tavola i prodotti dell’Azienda Mesagnese. Un Grande successo costruito nel tempo

A tal proposito Ivana ruggiero ha dichiarato: "Prima di tutto voglio ringraziare la mia famiglia che mi sta vicino e condivide con me i momenti belli e quelli meno, da mia madre a mia sorella e mio marito ma, in particolare, mio fratello Mimmo. Tutti i collaboratori e i fornitori e i rappresentanti istituzionali. Dopo la morte di mio padre non è stato affatto semplice continuare sul percorso da lui tracciato insieme a mio nonno e al socio Augusto Pisoni. Venendo a mancare questi tre pilastri e aggiungendoci l’epidemia da Covid e la guerra in Ucraina, la scelta più coerente appariva a prima vista la chiusura dell’attività. Ma insieme alla mia famiglia e all'aiuto di nuove risorse per me fondamentali come Daniele Verusio, Luca Pisoni e l'agronomo Angelo Giordano, siamo riusciti a difendere posti di lavoro che in questo contesto sono la maggiore delle soddisfazioni." rimangano al sud: "Voglio ringraziare, infine, Pietro Santamaria docente di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti della facoltà di Agraria dell’Università di Bari che si è reso disponibile per definire un protocollo d'intesa per istituire una borsa di studio e contribuire ad un dottorato di ricerca in ricordo di mio padre, Antonio Ruggiero, con la speranza di un lungo percorso insieme per dare valore al nostro territorio."

 

 “Dio è morto e neanch’io mi sento tanto bene” è il titolo del nuovo spettacolo ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it