martedì 22 novembre 2022

Una genetista brindisina brevetta un test diagnostico innovativo.

La Genetista brindisina Concetta Cafiero si è aggiudicata il “bando Brevetti”, bando del ministero dello Sviluppo Economico gestito da Invitalia, che valorizza i brevetti migliori. Inparticolare, il brevetto ha vinto il bando denominato “Metodo per la determinazione quali-quantitativa del microbiota intestinale” .
Titolare del brevetto è l’azienda Artemisia Lab Srl ed ha come principale inventore la dottoressa Concetta Cafiero genetista Brindisina.

Nel dettaglio, questo test rende molto più pratico e semplice la diagnosi, consentendo di valutare in tempi rapidi e in maniera precisa la composizione qualitativa e quantitativa del microbiota intestinale, correlato a determinate forme batteriche responsabili di patologie metaboliche ed infiammatorie.

Il test fu brevettato nel 2020 ed ha passato le validazioni di rito con dei trial clinici e la pubblicazione scientifica su Springer Nature“ con il titolo:”Dysbiosis in intestinal microbiome linked to fecal blood determined by direct hybridization”. Tutta la ricerca è stata finanziata da Artemisia Lab, condotta dal team di iricercatori con a capo la Genetista Concetta Cafiero ed anche con l’aiuto di diverse strutture: Asl di Taranto, Università di Catanzaro ed all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

La Dr.ssa Concetta Cafiero ha dichiarato “Sono fiera che il brevetto di cui sono promotore e principale inventore si sia aggiudicato questo prestigioso bando, eppure nel 2016 quando pensai ad un brevetto su un test per dosare il microbiota intestinale capendone la sua importanza pochissima conoscevano cosa fosse oggi il microbiota dei vari distretti è considerato uno dei principali target per la salute umana.

Certo come ha precisato la dottoressa Maria Stella Giorlandino, amministratrice di Artemisia Lab, nel ringraziare tutta la squadra che ha lavorato al progetto ‘ma è solo un ulteriore passo verso la messa a punto di nuovi metodi e tecnologie per i test diagnostici al servizio della salute dei cittadini”.

 “Dio è morto e neanch’io mi sento tanto bene” è il titolo del nuovo spettacolo ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it