L’arte di Fuad Aziz a Brindisi per chiudere in bellezza il mese di novembre.

giovedì 1 dicembre 2022
 Fuad Aziz è nato in una città nel cuore del Kurdistan, ArbilIrak, nel 1951. Pittore, scultore, da alcuni anni è autore e illustratore di albi e libri per l’infanzia.

"L’arte, la poesia, la lettura – ha più volte ribadito Aziz nel corso del suo pomeriggio pugliese  – sono strade che ci portano a scoprire la bellezza che ognuno di noi, a partire dai bambini, possiede e che possiamo e dobbiamo ritrovare”.

 

Mercoledì 30 novembre 2022 Fuad Aziz, ha presentato il suo ultimo albo illustrato "L'albero viola" edito per Valentina Edizioni presso la libreria indipendente Pupilla di Brindisi.

 

Una storia e una favola, un racconto per bambini ma che fa ragionare anche i grandi. E che ha il rispetto per l’ambiente come spina dorsale. L'albero “viola" è speciale. Così rigoglioso e pieno di fiori e di frutti da scatenare la gelosia del Re che vorrebbe tagliarlo. Saranno gli uccellini e una furba gazzella - con uno stratagemma che coinvolge un prezioso orecchino e la giovane figlia del sovrano - che impediranno si compia questo misfatto e salveranno il bellissimo albero per le generazioni a venire. Un messaggio chiaro ma delicato, quanto mai al passo con i tempi che viviamo.

 

L'artista di fama internazionale è stato  accolto con grande entusiasmo dai lettori di  età diverse e si è concesso al rito del “firmacopie”,  omaggiando tutti i presenti di un proprio ricordo. Poi ha mostrato con la disinvoltura e la maestria che lo contraddistinguono come velocemente e con poco riesca a dar vita a un uccellino di carta adoperando un foglio di carta colorata una forbice ed una spillatrice. A dimostrazione che con la fantasia e un pizzico di manualità si possa fare praticamente tutto.

Accanto a lui, su un tavolino posto proprio vicino alla sua poltrona, facevano bella mostra diversi dei suoi albi illustrati.

Aziz ha  deliziato i suoi fans accorsi presso la sede di Pupilla raccontando alcuni suoi libri, mentre dolcemente li sfogliava. Sul finale ha dato vita ad un laboratorio collettivo offrendo a tutti l'opportunità di imparare a costruire un uccellino colorato.

Non sono mancate le foto di rito dello scrittore con i piccoli lettori e un grosso applauso da parte di tutti gli intervenuti  a lui dedicato, a chiusura di un evento che ha impreziosito l’umido pomeriggio brindisino.



Articolo a cura di Ilaria Solazzo.

TAG: aziz, brindisi
Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce