Riprendono i lavori per la pista ciclabile in viale Aldo Moro, dopo le diffide.

lunedì 19 dicembre 2022
 

Sono in corso i lavori di messa in sicurezza e delimitazione dell'area del cantiere relativa alla realizzazione delle piste ciclabili su V.le Aldo Moro e viale Palmiro Togliatti, a seguito delle segnalazioni del Comune di Brindisi.

L'Amministrazione Comunale, tramite le Autorità competenti, ha ripetutamente richiesto la prosecuzione delle attività di cantiere, e diffidò l’azienda appaltatrice per il mancato rispetto delle tempistiche indicate nel cronoprogramma di progetto, con conseguenti disagi per il cittadino. e strutture pubbliche situate sulla strada. influenzato dal lavoro.

L'impresa appaltatrice ha segnalato i problemi al proprio subappaltatore, che sta eseguendo la prima parte dei lavori e ora si sta attenendo direttamente alle direttive imposte dal Comune. La ripartenza del sito, prevista dopo le festività natalizie, dovrà essere organizzata per sezioni. Dopo aver completato una parte, sarà possibile passare alle fasi successive, limitando i disagi insorti nella fase precedente.

 Nel frattempo, sono state prese e sono in corso di attuazione le seguenti misure: pulizia area cantiere; rimozione di materiale frantumato dalle strade occupate dai cantieri; marciapiedi sicuri e aiuole centrali; sicurezza stradale; Rimuovere la recinzione lungo il bordo dell'aiuola centrale per ripristinare il parcheggio auto nell'area non interessata dai lavori.

Il progetto della pista ciclabile collega i quartieri di Santa Chiara, Commenda, Sant'Angelo e Centro ed è finanziato dal programma di incentivazione per la mobilità urbana sostenibile PrIMus del Dipartimento dell'Ambiente.

L’assessore ai Lavori pubblici Elena Tiziana Brigante dichiara:“È da tempo che insieme all’ufficio del mio assessorato stiamo sollecitando a mezzo di diffide l’avanzamento di questo importante cantiere per la mobilità sostenibile. È un progetto che doterà finalmente la città di un sistema di viabilità in bici verso il centro. Mi preme inoltre rassicurare, la cittadinanza e coloro i quali hanno attività aperte al pubblico nelle vie interessate, che non saranno sottratti i parcheggi per le auto che anzi sono previsti nel progetto. Dispiace per i disagi causati da questa partenza ma siamo certi che il risultato di questo intervento renderà Brindisi una città più moderna e sostenibile”.

Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce