Porto di Brindisi: dal Pnrr fondi per lo sviluppo della logistica agroalimentare.

venerdì 23 dicembre 2022
L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale ottiene un finanziamento di oltre 8 milioni di euro per lo sviluppo della logistica agroalimentare, tramite il miglioramento della capacità operativa dei porti, nell’ambito dell’Investimento 2.1 “Sviluppo logistica per i settori agroalimentare, pesca e acquacoltura, silvicoltura, floricoltura e vivaismo” del Pnrr, finanziato dall’Unione europea.

 Nella giornata di ieri, giovedì 22 dicembre, infatti, il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste Dipartimento delle Politiche competitive, della qualità agroalimentare, della pesca e dell’ippica, Direzione generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell’ittica ha pubblicato il decreto di approvazione della graduatoria finale per
l'accesso alle agevolazioni previste.

Nello specifico, per il porto di Brindisi è prevista la rifunzionalizzazione di spazi all'interno del terminal di proprietà dell'AdSpamam, introducendo caratteristiche specifiche e servizi in favore della logistica agroalimentare e l’efficientamento della struttura in termini funzionali, formali ed energetici. Saranno dotate dei medesimi servizi specifici anche 20 aree di sosta, con particolare riferimento alle esigenze dei mezzi di trasporto refrigerati.
Il fabbisogno energetico sarà soddisfatto mediante l'installazione di impianti di generazione da fonte rinnovabile, principalmente eolica. Verranno installati, infatti, aerogeneratori per una potenza complessiva nominale di 500 KWp, così da garantire l’approvvigionamento energetico del sistema a supporto della logistica agroalimentare da fonte rinnovabile. In via preliminare, le turbine eoliche saranno posizionate nel porto di Brindisi.

Gli aerogeneratori saranno posizionati in corrispondenza della Diga Punta di Riso e di Costa Morena Est. La migliore organizzazione della logistica, che comporterà una sostanziale riduzione dei tempi di attesa dei mezzi, inoltre, abbatterà sensibilmente le emissioni legate alla disattivazione dei motori endotermici a supporto dei veicoli refrigerati, grazie alla realizzazione di stalli organizzati e attrezzati.

Tra gli interventi previsti, vi è anche l'implementazione di un sistema basato su piattaforma cloud e  dotato delle più aggiornate tecnologie in termini di cybersecurity, finalizzato alla fornitura di una serie  di servizi a valore aggiunto per gli operatori  dell'agroalimentare. Il sistema informativo avrà come  struttura centrale una Control Tower, una piattaforma,cioè, di aggregazione e fruizione dei dati dove  integrare tutte le informazioni prelevate dai sistemi gestionali, le trasmissioni della sensoristica dedicata al controllo qualità della merce deperibile e tutti i dati disponibili e utili per la gestione del  terminal portuale.

Commenta il presidente Patroni Griffi- “Anche a Natale si lavora per lo sviluppo dei nostri porti. Uno sviluppo in grado di coniugare innovazione e sostenibilità. E per chi lavora le soddisfazioni non mancano.ù
Sotto l’albero abbiamo trovato il finanziamento, peraltro senza richiesta di ulteriore documentazione, per un progetto che abbiamo presentato al Ministero finalizzato all’implementazione della logistica legata all’agricoltura.
Un bellissimo regalo di Natale che ci  consentirà di infrastrutturare ulteriormente i porti di Bari e di Brindisi. Interventi chegenereranno non solo rilevanti e tangibili effetti positivi sull’ambiente, ma che accresceranno, anche, significativamente l’appeal dei nostri scali, dove gli operatori del settore potranno disporre di nuove infrastrutture efficienti e di servizi energetici e telematici innovativi, ecosostenibili e gratuiti”.

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce