In Puglia aumentano i caschi refrigeranti per le donne in chemioterapia

giovedì 19 gennaio 2023
Caschi refrigeranti contro la caduta dei capelli che saranno presto a disposizione delle Breast Unit della Puglia a beneficio delle pazienti in trattamento chemioterapico per tumore alla mammella. Con il  finanziamento stanziato dalla Regione Puglia di 500mila euro, la Asl di Bari ha pubblicato oggi Giovedì 19 Gennaio il bando di gara per acquisire i nuovi dispositivi con sistema di raffreddamento che saranno distribuiti nelle oncologie ospedaliere. Il numero dei caschi  passa dai 18 attuali a 40 in tutta la regione.

LE parole dell’assessora al Welfare della Regione Puglia, Rosa Barone : “A seguito di diversi incontri con i vertici dell’Asl di Bari siamo riusciti in breve tempo a definire dopo un’attenta valutazione le modalità organizzative per partire il prima possibile con l’utilizzo di 22 nuovi caschi refrigeranti utili per contrastare la caduta dei capelli delle donne malate di cancro di cui saranno dotate le Breast Unit pugliesi e che vedranno così raddoppiare il numero dei dispositivi già esistenti.
Questo è il frutto di un lavoro di grande sinergia tra l’assessorato e l’Asl di Bari che è capofila del progetto e che farà da raccordo, e di grande attenzione e sensibilità dimostrate nei confronti delle pazienti affette da tumore alla mammella con l’obiettivo di migliorare la loro vita rendendola molto più dignitosa. Abbiamo stanziato 500.000 euro per l’acquisto dei dispositivi e crediamo fortemente in questo progetto attraverso cui vogliamo mettere ancora una volta al centro delle nostre priorità chi soffre, chi è, seppur per un determinato periodo, in una situazione di grande difficoltà fisica e psicologica”.

Secondo i conti fatti il finanziamento copre una dotazione minima di 1 dispositivo e 2 caschi refrigeranti, con priorità per le strutture che ne sono  sprovvisti. La Asl ha, anche organizzato corsi di formazione per gli infermieri al fine di garantire l’utilizzo dei dispositivi secondo i migliori standard di qualità, efficacia e sicurezza.

.

 

Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce