Rfi presenta progetto di fattibilità per potenziare la tratta Brindisi-Taranto

giovedì 19 gennaio 2023
 Questa mattina presso l’assessorato regionale ai Trasporti e alla Mobilità Sostenibile c’è stata una riunione promossa dall’Associazione “L’Isola che non c’è” sul futuro della linea ferroviaria Brindisi–Taranto.

 L’assessore Anna Maurodinoia spiega: “Questo è il secondo incontro voluto dall’associazione ‘L’isola che non c’è’, dopo quello di qualche mese a Francavilla Fontana, per parlare del potenziamento della direttrice Taranto-Brindisi Oggi sono presenti anche Rfi, che ha illustrato lo stato della progettazione finanziata dal Governo con 250 milioni di euro nell’ambito della direttrice Adriatica, e Trenitalia, che ha dato piena disponibilità alla rimodulazione del servizio in base alle esigenze espresse dall’utenza.
La Regione Puglia guarda con attenzione alla direttrice Taranto-Brindisi.

Infatti quando insieme alle altre Regioni interessate avevamo chiesto alla Commissione Europea di prolungare fino a Lecce il Corridoio Ten-T Adriatico, avevamo appunto inserito anche il collegamento trasversale Taranto-Brindisi.

La Commissione non ha accolto interamente la proposta ma il Governo ha riconosciuto l’importanza di queste tratte e le ha finanziate. La Regione ha tutto l’interesse nel promuovere e potenziare il trasporto pubblico locale su ferro, perché sostenibile e in linea con le politiche di decarbonizzazione promosse da questa amministrazione.
Presto partiremo anche con la sperimentazione dell’idrogeno per il trasporto ferroviario sulle linee regionali di Ferrovie del Sud Est, come già definito nella strategia regionale per l’idrogeno. Con RFI e Trenitalia abbiamo dato piena disponibilità all’Isola che non c’è e ai sindaci a rincontrarci tra qualche mese per condividere nuove necessità e verificare lo stato della progettazione degli interventi”.

Altri articoli
BRINDISI  - Dallo scorso 19 giugno è iniziata un’estate all’insegna della letteratura grazie al ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce