Un nuovo ospedale per Brindisi: il consiglio comunale approva la proposta del sindaco. Ok dalle opposizioni

martedì 31 gennaio 2023

Oggi pomeriggio, 31  Dicembre 2023, l’ordine del giorno proposto dal sindaco Riccardo Rossi, che prevede un secondo ospedale per la città di Brindisi anche perché “il Perrino è una struttura obsoleta” ,è stato approvato ai voti in consiglio comunale. Anche l’opposizione è stata favorevole ma ha chiesto che si risolvano i problemi esistenti della sanità locale.

 

Qui la nota riporata dal Sindaco Rossi sulla sua pagina Facebook:”

Il Consiglio comunale ha appena approvato il mio ordine del giorno che ci impegna a definire ed attivare tutte le azioni necessarie affinché sia inserita nella programmazione regionale e nazionale la realizzazione del nuovo ospedale di Brindisi.

Accanto alle criticità del sistema sanitario, in particolar modo inerenti la carenza del personale medico, le liste di attesa e il pronto soccorso, esiste una struttura obsoleta, inadeguata alle nuove tecnologie e alla sostenibilità energetica, che ha mostrato da subito i suoi limiti nell’architettura con le torri alte 10 piani servite da ascensori di piccole dimensioni e di precario funzionamento, difficili comunicazioni tra i vari piani ed edifici, fino alle recenti difficoltà emerse con la Pandemia nell'organizzare una risposta adeguata nella riconversione dei reparti, con l’impossibilità a creare percorsi separati.

Ciò non significa che pensiamo di risolvere questi problemi con il nuovo ospedale ma bisogna lavorare parallelamente alle difficoltà organizzative di oggi e quelle che riguardano il futuro di una nuova struttura. Anche perché tutte le province della Puglia hanno in programmazione o in fase di realizzazione un nuovo ospedale e anche Brindisi deve essere al passo.

È nostro dovere rispondere ai bisogni di tutte e tutti a tutela della salute e della vita. “

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce