Il direttore generale di Conad Adriatico consegna un assegno di 50mila euro per l'Utin di Brindisi

venerdì 10 febbraio 2023

 Nel pomeriggio di ieri 9 febbraio , nel reparto diTerapia Intensiva Neonatale dell'ospedale Perrino, il direttore generale operativo di Conad Adriatico Walter Boccuni ha consegnato un assegno di cinquantamila euro nelle mani del direttore generale della Asl Brindisi FlavioMaria Roseto.

Il risultato è stato raggiunto con la donazione volontaria di 50 centesimi per ogni spesa da 15 euro.

Ad aderire, in meno di un mese e mezzo, sono stati ben centomila consumatori: un traguardo che supera le aspettative.

Con l’assegno il direttore dell’Utin, Lorenzo Quartulli, disporrà l’acquisto di due isole neonatali da collocare in sala parto e in sala operatoria.


Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce