Al via il tavolo di concertazione per il contrasto all’abusivismo nel settore ricettivo del turismo

sabato 11 febbraio 2023
 

Si è svolto il 10 febbraio a Palazzo di Città un incontro tra l’amministrazione comunale e le associazioni di categoria rappresentative della ricettività turistica per presentare il percorso intrapreso dal Comune per contrastare il fenomeno dell’abusivismo nel settore ricettivo, rispondendo ad un richiesta che arriva dalle associazioni di categoria su un problema sempre più frequente nel nostro territorio come nel panorama nazionale, con dati allarmanti relativi alla proliferazione del sommerso e alle relative conseguenze sull’economia locale.

Anche in considerazione dell’aumento degli arrivi turistici nella città di Brindisi testimoniato dai dati positivi rilasciati da Pugliapromozione della Regione Puglia in occasione del TTG di Rimini, il lavoro di controllo avviato ha l’obiettivo di salvaguardare la qualità dell’accoglienza e la tutela del turista, promuovendo inoltre la cultura della legalità.


Per tale attività, la collaborazione tra l’assessorato al Turismo, il settore Finanziario e dei Tributi, il settore Attività produttive e la Polizia Locale del Comune di Brindisi prevede un’azione sul campo e verifiche documentali.

Dai controlli finora effettuati su 30 strutture circa, un terzo di queste presenta irregolarità e due sono risultate completamente abusive e sconosciute al Comune e al fisco, si è proceduto con le relative sanzioni.

 

I controlli svolti hanno messo in evidenza che oltre il 90% delle strutture è in regola con il versamento della tassa di soggiorno.

Sono state effettuate inoltre verifiche sul rispetto, da parte dei tassisti, delle tariffe stabilite dall’amministrazione comunale per i servizi di trasferimento da/per l’aeroporto verso la città.

Le tariffe ufficiali sono state esposte presso gli Info Point e presso l’Aeroporto di Brindisi per una corretta informazione al turista.

 

Un ulteriore risvolto riguarda inoltre il supporto che viene fornito in occasione dei controlli da parte degli addetti della Polizia Locale, affinché i gestori possano essere informati e messi nelle condizioni di rispettare la normativa vigente.

 

“Abbiamo avviato questa attività e il tavolo di lavoro con le associazioni di categoria, dimostrando la nostra massima collaborazione con tutti coloro che lavorano con professionalità e nel rispetto delle regole, con l’obiettivo di migliorare tutti assieme i servizi al turismo, tutelando il turista e facendo sì che egli possa avere il migliore ricordo possibile del soggiorno nella nostra meravigliosa città”, dichiara l’assessore al Turismo Emma Taveri.

 

Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce