PugliaCapitaleSociale 3.0: 2,2 milioni di euro per il Terzo Settore.

mercoledì 15 febbraio 2023

Si è aperta martedì 7 febbraio 2023 la terza finestra temporale dell’Avviso PugliaCapitaleSociale 3.0, che si chiuderà il 7 marzo. La finestra prevede una nuova assegnazione di risorse di oltre 2,2 milioni di euro che si vanno ad aggiungere agli 11 milioni già programmati dalla fine del 2021 fino ad oggi. La cifra più alta stanziata dalla Regione Puglia per il Terzo Settore.

L'Avviso, aperto una prima volta nel novembre 2021 ed una seconda nel febbraio 2022, è finalizzato allo sviluppo della cittadinanza attiva e alla promozione del welfare di comunità. L’obiettivo è sostenere, in tutta la Puglia, lo svolgimento di attività di interesse generale promosse da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni di Terzo Settore. 

Ciascun progetto avrà una durata massima di 12 mesi e potrà ricevere un contributo finanziario regionale massimo di 40.000 euro con una quota di finanziamento regionale massima del 90% del costo totale ammissibile del progetto approvato. La restante quota parte del costo totale ammissibile del progetto approvato (cofinanziamento), pari almeno al 10%, resterà a carico dei soggetti attuatori.

Il nuovo Avviso è destinato a soggetti del Terzo Settore che non hanno ricevuto finanziamenti nelle precedenti finestre temporali. 

Gli enti che intendono candidare le proposte progettuali dovranno accreditarsi sulla piattaforma dedicata http://bandi.pugliasociale.regione.puglia.it/ nella corrispondente Sezione.

“Con l’apertura della nuova finestra temporale - dichiara l’assessora al Welfare, Rosa Barone - ribadiamo l’intento di voler scommettere sulla capacità delle organizzazioni di Terzo Settore di produrre capitale sociale attraverso modalità assolutamente innovative per ciascun territorio. Sono orgogliosa di ribadire che, rispetto alle due precedenti edizioni, con PCS 3.0 la risposta è stata davvero straordinaria. Un risultato raggiunto grazie alla grande novità di questo Avviso, con una modalità assolutamente inclusiva e di sostegno per tutti gli Enti del Terzo Settore. Per promuovere PCS 3.0 abbiamo messo insieme infatti tutte le risorse degli accordi di programma, in modo da avere una edizione in versione evoluta, ragionata ed anche corretta rispetto alle precedenti, che si muovesse con tono da un lato di novità e dall’altro di continuità rispetto alle misure esistenti. L’innovazione dei nostri territori deve passare anche attraverso misure ed iniziative come questa”.

“I progetti - spiega la direttrice del dipartimento Welfare, Valentina Romano - come per le precedenti finestre, devono prevedere azioni e interventi di cittadinanza attiva attraverso cui evidenziare il valore sociale e il carattere innovativo delle iniziative proposte, tenendo conto del consolidamento delle organizzazioni proponenti come anche dell’impatto sociale nelle comunità in cui esse operano. Vogliamo che tutti possano cogliere le opportunità di questo bando affinché le nostre iniziative siano esigibili nei territori e sempre più vicine ai nostri concittadini. In tal senso, intendo ringraziare ancora una volta i componenti del tavolo regionale per l'attuazione della riforma del Terzo Settore, per il lavoro costante con la promozione della misura sui territori e per il contributo dato in fase di stesura di questo Avviso, che come detto abbiamo efficacemente migliorato rispetto alle precedenti edizioni e ciò ripaga il grande lavoro svolto quotidianamente da parte di tutte le parti chiamate in causa”.

Comunicato Regione Puglia

 

Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce