Nel centro di Brindisi è stata dedicata una panchina rossa a Norma Cossetto

giovedì 9 marzo 2023
 

Nel centro di Brindisi è stata dedicata una panchina rossa  a Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, la cui unica colpa fu quella di aver attirato le attenzioni di alcuni capetti locali, italiani e slavi, che la sequestrarono, violentarono, torturarono, sino a scaraventarla ancora viva in una foiba, dove la malcapitata trovò la morte dopo una lunga agonia.

Questa iniziativa è stata promossa in tutta Italia il comitato “10 febbraio” giorno del ricordo per le vittime delle foibe, e a Brindisi  in collaborazione con il Club Inner Wheel di Brindisi “Cristina Cordella”.

L’inaugurazione della panchina rossa, è avvenuta non a caso l’8 Marzo, giornata dedicata alle donne, simbolo della violenza sulle donne. 

La panchina simbolo è stata istallata in corso Umberto I° angolo via Conserva.

Presenti insieme agli organizzatori, numerosi cittadini e tante autorità pubbliche:  il Sindaco Riccardo Rossi , il consigliere comunale Massimiliano Oggiano, il comando provinciale dell’arma dei carabinieri, l’associazione nazionale polizia di Stato, , il comando provinciale della guardia di finanza ed il presidente della federazione nastro azzurro.

Chi volesse approfondire la storia di Norma Cossetto può cliccare qui: la storia di Norma.

Altri articoli
È arrivata l'ufficialità: il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha firmato i cinque decreti ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce