Aurora Basket Brindisi U19: un quarto posto assoluto che vale la medaglia di… platino.

giovedì 6 aprile 2023

Sì, perché l’annata strepitosa dei “ragazzi terribili” della formazione Under19 di Eccellenza dell’Aurora Basket Brindisi, assume tutti i connotati di una grande impresa, e di una solida base per entrare nella storia della pallacanestro italiana.

Il gruppo gialloblu, diretto da coach Antonio Bray (un nome, una garanzia) ha chiuso la stagione dietro corazzate come Generazione Vincente Napoli, Virtus Arechi Salerno e la non certo sorprendente Virtus Francavilla.

Undici vittorie in ventidue partite per Caforio e compagni, un bel basket mostrato ad ogni latitudine, complimenti da parte degli addetti ai lavoro, sono riconoscimenti che valgono doppio, perché conseguiti grazie ad una serie di scelte lungimiranti. Innanzitutto, il roster della formazione di punta (in senso anagrafico) del vivaio Aurora Basket era formato esclusivamente da ragazzi del 2005 e 2006, quindi almeno un anno sotto la soglia delle rivali.

Poi, esclusi due prestiti, tutto il gruppo è cresciuto da anni sotto la sapiente cura dello staff tecnico gialloblu, in ossequio alla mission della società improntata sulla valorizzazione di quanto di buono può offrire il territorio e soprattutto togliere ragazzi dalla strada, facendoli crescere in un ambiente sano. Coach Bray, poi, ci ha messo più di uno zampino lavorando sulla tattica, sulla tecnica e soprattutto sulla testa dei suoi ragazzi, forte della sua esperienza coi giovani.

E quindi, a certi livelli, e con la programmazione, nulla avviene per caso. Anzi, in prospettiva, naturalmente salvo complicazioni e facendo i debiti scongiuri, da settembre la formazione Under19 di Eccellenza, che rappresenta la città in tutta Italia, potrebbe ambire a migliorarsi e, magari, tentare l’accesso alle finali nazionali.

 L’Aurora Basket Brindisi, pertanto, conferma di essere una solida realtà nella preparazione dei vivai per tutte le classi di età, dal minibasket ai “grandi”, ponendosi come catalizzatore di atleti per tutta la provincia, e non solo. Tassello dopo tassello, anno dopo anno, la creatura nata dall’idea di tre appassionati di basket locale, è diventata un riferimento, grazie all’implementazione dello staff tecnico, della gestione delle varie leve e soprattutto l’entusiasmo dei tanti soci che si sono avvicinati nel tempo.

Questo il roster della squadra Under19 Eccellenza dell’Aurora Basket Brindisi:

Kazlauskis Kostantin (2003), Lipari Davide (2004), Moro Silvano (2005), Perfigli Riccardo (2005), Ngom Thierno (2005), Quaranta Riccardo (2005), Aloisio Davide (2005), Caforio Christian (2005), Arnaldo Marco (2005), Paciullo Simone (2005), Calcagni Leonardo (2006), De Levrano Raffaele (2006), Caloro Simone (2006), Cocco Simone (2006), De Luca Ivan (2006), Musarò Mirko (2006)

Allenatore Bray Antonio.

Assistenti Longo Alessandro, Galgano Mimmo, Colucci Nicola

Addetto agli arbitri Palma Daniele

Dirigenti accompagnatori Aloisio Piero, De Luca Umberto

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce