Francavilla Fontana: “Automobili d’epoca e Dimore storiche” a Villa Buontempo

giovedì 13 aprile 2023
 Motorismo storico e patrimonio architettonico, questo è il binomio emblematico del Legend Club Italiano e Assocastelli che nei giorni scorsi hanno fatto tappa, insieme agli associati, a Villa Buontempo, una Dimora storica nel territorio di Francavilla Fontana (Br).

 Siamo nelle campagne dell’Alto Salento, il sole primaverile scalda gli entusiasmi, nell’aria si respira un’atmosfera dal fascino vintage, fatto di curve e linee di metallo forgiato dalle migliori case automobilistiche, che un tempo, come oggi, facevano del design il loro marchio di fabbrica, così come hanno fatto gli Architetti che hanno disegnato le ville, i castelli ed i giardini del nostro paese rendendolo un museo diffuso.

Nella corte di Villa Buontempo si fanno largo, solo per citarne alcune, Ferrari, Porsche, Alfa Romeo, Mercedes, Lancia, Maserati e carrozze dal valore inestimabile, con a bordo appassionati e collezionisti che hanno attraversato la Puglia da un capo all’altro, fino a radunarsi in una cornice unica, una dimora gentilizia degli inizi del ‘700. A far gli onori di casa la Signora Rita Carissimo Lupo, Presidente di ASSOCASTELLI club di Francavilla Fontana, il marito Alcibiade Carissimo e la giovane Claudia Carissimo.

Ad accogliere i collezionisti di auto il Presidente del Legend Club Italiano Flavio Greco.

Non potevano mancare i saluti istituzionali da parte del Sindaco di Francavilla Fontana, Antonello Denuzzo, innamorato della propria terra che, con un commento ha dichiarato: “Villa Buontempo, è un veicolo di cultura e promozione del territorio”.

Una domenica diversa, ricca di cultura, gli ospiti hanno fatto una passeggiata lungo un percorso che attraversa la tenuta, il bosco, il frantoio, la neviera, il palmento, la splendida villa, i giardini e la masseria didattica. Una giornata particolarmente apprezzata dagli ospiti che hanno avuto l’occasione di conoscere e degustare le produzioni tipiche locali, eccellenze prodotte nelle tenute.

Tutto questo testimonia come, oltre al grande valore storico e culturale delle dimore storiche queste rappresentino un perno di economia circolare per le città in cui si trovano e di cui nel tempo sono stati elemento di identità e riferimento Una giornata piacevolissima resa speciale grazie anche alla preziosa presenza di Don Antonio Ribezzi, che dopo aver recitato la benedizione per le auto e per i loro conducenti, ha richiamato al raccoglimento tutti i presenti all’altare della Chiesa della “Madonna del Buontempo”; una piccola chiesetta annessa alla Villa, recentemente restaurata, legata ad un antico culto che un tempo, non troppo lontano, vedeva pellegrini lasciar voti e preghiere in cambio di prosperità e abbondanza del raccolto, ma anche per la protezione dalle intemperie. 

Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce