Gli alunni del comprensorio Commenda al Teatro Verdi per la seconda edizione di Mousikè Commenda

martedì 18 aprile 2023
 

Il prossimo giovedì 20 aprile, presso il Nuovo Teatro Verdi di Brindisi alle ore 19, si terrà la seconda edizione dello spettacolo realizzato dagli alunni dell’IC Commenda dal titolo Mousiké Commenda. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Brindisi e dalla Provincia di Brindisi, si svolgerà in occasione della chiusura di numerosi Progetti che hanno avuto come temi il teatro, la danza e la musica. Questi progetti fanno parte del Programma Operativo Nazionale (PON) del Ministero dell’Istruzione e del Merito e sono stati attivati presso l’Istituto nel corso dell’anno scolastico.

“Lo spettacolo che i nostri ragazzi metteranno in scena – afferma il Dirigente Scolastico, Patrizia Carra – rappresenta la continuazione di un viaggio iniziato lo scorso anno e che prosegue nelle pieghe della sperimentazione e della creatività. L’idea di fondo consiste, infatti, nella realizzazione di un prodotto che nasca dall’incontro tra le arti oggetto di ogni singolo progetto PON. E l’incontro ha generato quest’anno, così come lo scorso anno, un suggestivo esempio di coesione e collaborazione.”

“La seconda edizione di Mousiké Commenda – continua la DS – avrà come titolo “Liberi di sognare” e presenterà al pubblico un’immersione nei nostri sogni e nelle nostre aspettative future. I ragazzi hanno bisogno di credere in un futuro che possa renderli felici e che possa far loro amare la vita. E hanno bisogno di guardare avanti senza paura. Questo spettacolo è l’esempio di come i nostri alunni siano stati in grado di volgere uno sguardo luminoso al domani e a quello che sarà.”

E ancora, non è tutto qui. “Sì, infatti, non è tutto qui – esclama il Dirigente – perché abbiamo voluto coniugare in questa manifestazione teatro, musica e danza, così come suggerisce il titolo greco, Mousiké Commenda. L’arte delle Muse era la mousiké, ma essa non era, come sappiamo, semplicemente musica, era anche poesia e danza unite in una sola rappresentazione in cui le arti lavoravano in sinergia ed equilibrio. Nel ventunesimo secolo, la naturale evoluzione della mousiké è stata, in questo caso, aggiungere la musica digitale, e quindi volgere uno sguardo al passato della nostra storia ma con gli occhi del presente e approntare dei video che accompagneranno tutto lo spettacolo e che sono stati realizzati interamente dai ragazzi.” In virtù di tutto questo l’evento è stato attenzionato per il secondo anno consecutivo dall’INDIRE, Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa.

 La manifestazione ha coinvolto oltre 300 ragazzi ed è stata realizzata grazie all’impegno dei numerosi tutor ed esperti del settore, alcuni molto affermati sul territorio: Antonella Quarta, Mino Profico, Federica Rollo, Roberto Chiga, Annalisa Ciaccia, Mimmo Greco, Daniela Simone, Alessandro Monteduro, Roberta Petrone, Antonio Marra, Samuele Taurino, Federico Dell’Olivo, Maria Assunta Ricci, Claudia Giubilo, Marzia Pisanello

Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce