Basket A1, playoff: la Virtus Bologna mostra i muscoli, finisce 104-68

domenica 14 maggio 2023

La Happy Casa Brindisi ha partecipato ai playoff scudetto per la quinta volta nella sua storia in Lega A e ha fatto il suo debutto alla Virtus Arena nella gara uno, che si è svolta di sabato sera a Bologna e che è stata a tinte esclusivamente bianconere.

 La squadra di coach Scariolo ha mostrato tutta la sua forza da squadra di Eurolega sin dalla palla a due, ma le troppe palle perse e le scarse percentuali al tiro contro la difesa energica dei padroni di casa hanno condannato la Happy Casa già nel primo tempo di gioco.

Il quintetto iniziale scelto da coach Frank Vitucci e dal suo staff tecnico sarà composto da Bowman, Harrison, Lamb, Burnell e Perkins.

Nel primo quarto, le uniche realizzazioni dalla Happy Casa sono state le triple di Perkins e Harrison, ma la squadra ha faticato ad attaccare la difesa virtussina ed è subito finita in doppia cifra di svantaggio (17-6).

 Nel secondo quarto, Marcquise Reed è entrato in campo dalla panchina e ha messo a segno 10 punti nei primi cinque minuti, ma la Virtus ha continuato a trovare grande feeling con il fondo della retina, raggiungendo il +28 (64-36) all'intervallo.

Non è cambiato nulla al rientro in campo; finisce, mestamente per la Happy Casa Brindisi, 104-68.

Si spera che in gara 2 si possa vedere un’altra partita, almeno con un piglio degno dei playoff. Gara due è in programma lunedì sera alle ore 20:30 alla Virtus Arena; gara 3 si giocherà venerdì 19 al PalaPentassuglia.

 Questo il commento di coach Frank Vitucci in sala stampa: “Una sola squadra in campo stasera in una partita quasi irreale in cui noi abbiamo prodotto troppo poco mentre gli altri hanno dato una bella dimostrazione di forza. Cercheremo di aggiustare quanto più possibile e capire cosa possiamo fare di meglio recuperando energie e schiarendoci le idee. Probabilmente era passato troppo tempo che non affrontavamo una squadra dalla fisicità di questo livello e siamo andati in difficoltà fin da subito. Che ci serva da lezione, lunedì sera faremo una partita diversa“.

IL TABELLINO

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA-HAPPY CASA BRINDISI 104-68 (29-13, 64-36, 84-50, 104-68)

 

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Cordinier 15 (3/6, 3/5, 5 r,), Mannion 6 (0/1, 2/3), Belinelli 9 (3/5, 1/3, 1 r.), Pajola 5 (1/1, 1/2), Jaiteh 7 (2/2, 5 r.), Shengeila 6 (3/4, 4 r.), Hackett 11 (2/2, 1/4, 2 r.), Camara 6 (2/3 da 3, 1 r.), Ojeleye 14 (5/6, 1/2, 5 r.), Teodosic 12 (3/3, 2/4), Mickey 10 (4/6, 8 r.), Abass 9 (3/4 da 3, 2 r.). All.: Scariolo.

 

HAPPY CASA BRINDISI: Burnell 6 (3/8, 0/2, 4 r,), Reed 18 (8/12, 0/2, 5 r.), Bowman (0/5), Harrison 10 (1/4, 2/3, 4 r.), Mascolo 7 (2/2, 1/2, 2 r.), Lamb (0/2, 0/1), Mezzanotte (0/1, 0/1, 1 r.), Riismaa 6 (0/1, 2/3 da 3, 2 r.), Bayehe 4 (2/3, 4 r.), Perkins 17 (4/11, 2/4, 4 r.), Malaventura ne, Bocevski ne. All.: Vitucci.

 

ARBITRI: Sahin – Attard – Borgo.

 

NOTE – Tiri liberi: Bologna 10/12, Brindisi 7/9. Perc. tiro: Bologna 40/63 (14/27 da tre, ro 8, rd 27), Brindisi 27/58 (7/18 da tre, ro 14, rd 15).

 

Fonte new basket brindisi

Altri articoli
25 aprile e 1 maggio di cultura tra Brindisi e CarovignoIn occasione del 25 aprile e il 1 maggio Brindisi e Carovigno ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce