“Regione bocciata su controlli Pnrr e fondi sanità”

venerdì 19 maggio 2023

Conserva: “Regione bocciata su controlli Pnrr e fondi sanità”.

“Dopo la bocciatura da parte dell’Agenas, l’Agenzia del Ministero della salute, in merito alla gestione del Pnrr sanitario che ha evidenziato gravi ritardi da parte della Regione Puglia nella gestione degli investimenti e nell’utilizzo dei fondi, arriva un’altra stangata. Questa volta, purtroppo, sono i giudici contabili della Corte dei conti che, mettendo nero su bianco, hanno confermato una conduzione poco trasparente, formalistica e poco razionale a cui corrispondono anomalie e criticità nelle concrete modalità operative sul monitoraggio dei fondi. Un giudizio pesante che riguarda l’operato degli uffici regionali in relazione, soprattutto, al settore sanitario, a quello delle società partecipate e ai controlli sul Pnrr”. Così il consigliere regionale Giacomo Conserva, presidente del gruppo Lega in Consiglio regionale, assieme ai colleghi Gianni De Blasi, Fabio Romito e Joseph Splendido.

“Da tempo sollecitiamo il presidente Emiliano e la sua Giunta per cercare di potenziare l’attività di controllo in merito alle procedure del Pnrr. La relazione depositata dai giudici contabili rappresenta la scarsa attenzione del governo regionale al tema della trasparenza e del monitoraggio dei fondi, aprendo così le porte ad eventuali rischi corruttivi. È necessario attivare controlli rigorosi e più efficaci per garantire concretamente la massima limpidezza sugli atti amministrativi. Per non parlare dei consueti ritardi che, purtroppo, stanno generando gravi disagi ai territori in termini di assistenza sanitaria ai cittadini. Ad oggi gli obiettivi da raggiungere sono molto lontani. Basti pensare al rallentamento dei lavori e della pianificazione delle successive attività che riguardano il nuovo ospedale San Cataldo di Taranto” ha concluso il consigliere regionale Giacomo Conserva, componente della Commissione Sanità della Regione Puglia.

Altri articoli
MESAGNE  -  Si preannuncia «caldo» di prenotazioni il primo fine settimana di giugno, successivo ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce